CONDIVIDI
Robert Plant Led Zeppelin

Storica voce dei Led Zeppelin, Robert Plant compie 70 anni.

Un personaggio leggendario, considerato da molti uno degli inventori dell’hard rock oltre che uno dei cantanti più importanti e influenti della storia della musica.

Nato il 20 agosto 1948, Plant è ancora in forma smagliante e raggiunge i suoi 70 con un carico di note e parole ancora da sfornare.

Plant vive la sua infanzia a Halesowen, nel Worcestershire, Robert Plant iniziando fin da bambino ad appassionarsi alla musica, in particolare con una vera e propria ossessione nei confronti di Elvis Presley.

Già a diciassette anni lo troviamo impegnato con varie band locali, con l’obiettivo di dedicare la sua intera vita alla musica.

Il primo disco lo pubblica con i Soul Listen, piccola band che segnerà l’inizio della sua carriera.

E’ l’incontro con Jimmy Page che cambia radicalmente la sua vita; Page stava infatti cercando una voce per la sua nuova band, i Led Zeppelin. Ed ecco che Il 12 gennaio 1969, esce il primo album della band, dal titolo: “Led Zeppelin”. Un successo incredibile ancora oggi amato alla follia dagli appassionati e considerato una dei capisaldi della storia del rock.La vita di Plan non è stata tutta rose e fiori, prima ci fu l’intervento alle corde vocali che finì per modificare il suo timbro e la sua voce, non per questo impedendogli di proseguire la sua carriera e reinventarsi.

Poi la terribile perdita del figlio che ha segnato in modo indelebile l’artista.

Fatto sta che all’età di 70 anni lo troviamo ancora qua, capello lungo e tanta grinta come solo le leggende del rock riescono a conservare.

Un artista riconosciuto a livello mondiale che, dall’alto della sua età continua a dedicare la sua vita a ciò che ha sempre amato, la musica, rappresentando l’icona di quello che i Led Zeppelin sono stati, una delle colonne portanti del rock mondiale e della rivoluzione musicale degli anni 70.

 

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here