CONDIVIDI

A quasi un mese di distanza dall’uscita nelle sale cinematografiche mondiali di 50 Sfumature di Grigio, il successo è al suo massimo e gli attori protagonisti, Dakota Johnson e Jamie Dornan (malgrado alcuni rumours che insinuano che l’attore non girerà i sequel del film), sono le star del momento. In quanti, tra gli attori di Hollywood, avrebbero voluto essere al loro posto? Sicuramente la lista sarebbe lunga, ma tra loro con tutta probabilità ci sono gli attori che hanno cercato di ottenere i ruoli dei due protagonisti, Anastasia e Christian, ma che non ci sono riusciti, nonché il povero Charlie Hunnam, star di Sons of Anarchy, il quale aveva ottenuto la parte ma, a causa delle numerose polemiche dei fan della trilogia letteraria di E.L.James, ha deciso di rifiutarla. Ecco allora alcuni tra gli attori e le attrici che sono stati provinati per le parti ma non sono stati presi.

Cara Delevingne

Credit Photo: Anthony Harvey/GettyImages
Credit Photo: Anthony Harvey/GettyImages

La modella inglese Cara Delevingne ambiva ad entrare a far parte del cast di 50 Shades ma non c’è riuscita. Al momento è impegnata a girare il film Suicide Squad che uscirà nel 2016.

Lucy Hale

50 sfumature gli attori scartati per i ruoli dei protagonisti
L’attrice Lucy Hale, già vista in Privileged e protagonista della serie di successo Pretty Little Liars, ci teneva ad interpretare la giovane Anastasia Steele; al momento del provino si è però trovata molto in imbarazzo a dover interpretare scene estremamente sensuali.

Chloe Bridges

50 sfumature gli attori scartati per i ruoli dei protagonisti
Un’altra attrice di Pretty Little Liars ha provato a ottenere la parte da protagonista nel film; si tratta di Chloe Bridges che nella serie interpreta Sidney. Anche per lei nulla di fatto non essendosi trovata a suo agio durante il provino.

Felicity Jones

50 sfumature gli attori scartati per i ruoli dei protagonisti
La protagonista femminile del film candidato Oscar “La teoria del tutto” si era proposta per la parte di Anastasia Steele ma, essendo l’attrice Felicity Jones più vicina ai trenta che ai venti della protagonista, è stata scartata.

Shailene Woodley

50 sfumature gli attori scartati per i ruoli dei protagonisti
Anche l’attrice protagonista di “La vita segreta di una teenager americana” era interessata ad ottenere il ruolo della studentessa innamorata di Christian Grey; nello stesso periodo ha però scoperto di essere stata scelta come protagonista femminile di “Divergent” e ha quindi optato per quell’impegno.

Thom Evans

50 sfumature gli attori scartati per i ruoli dei protagonisti
Perfino l’ex giocatore di rugby e ora fotomodello Thom Evans ha provato ad ottenere l’ambito ruolo di Christian Grey ma a quanto pare il provino non è andato nel migliore dei modi.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here