CONDIVIDI

Si torna a parlare di Gianmarco Valenza, l’ex tronista del pomeridiano programma di Canale 5, Uomini e Donne, che solo poco tempo fa aveva abbandonato lo studio assieme alla corteggiatrice Laura Molina.

Come molti fan della trasmissione ricorderanno, la scelta di Gianmarco è stata ben diversa rispetto alle altre scelte “tradizionali” svolte in studio.
L’ex tronista, infatti, aveva deciso di scegliere all’improvviso, destando lo stupore della stessa corteggiatrice Laura, oltre che quello dei presenti.

Uomini e Donne, Gianmarco Valenza contro Maria De Filippi: "Mi sentivo tutti contro"

Per questo, niente petali rossi caduti dal soffitto a festeggiare il nuovo amore nato negli studi del programma: piuttosto, la coppia è stata sommersa da una marea di critiche, alle quali hanno preso parte anche gli opinionisti Gianni Sperti e Tina Cipollari.

Oggi, a mesi di distanza dalla scelta, Gianmarco ha deciso di sfogarsi e, in una lettera pubblicata su “Di Più” ha svelato alcuni retroscena sul suo percorso al programma televisivo, rivolgendosi direttamente a Maria De Filippi: “Sono uscito improvvisamente dal programma molto prima del tempo che generalmente un tronista impiega per scegliere. Il mio è sembrato un gesto provocatorio, come se volessi sfidarti. Infatti, benché non ci sia nessuna regola che imponga a un tronista di rimanere in trasmissione, è anche vero che ho agito in modo dirompente, spiazzante te, Maria, e la redazione. Vi ho lasciato con un pugno di mosche in mano”.

Gianmarco poi continua, dicendo: “Sono esploso e me ne volevo andare via con Laura, lontano da tutti e tutto. Non solo per vivere il nostro amore a telecamere spente, ma anche e soprattutto per fuggire dalla tua trasmissione. E’ stata proprio dura reggere lo stress. Nessuno dei tuoi collaboratori ha riservato nei miei confronti un buon trattamento, e tanto meno tu – così aggiunge – Lo so, a volte sono stato scontroso, altre volte è sembrato quasi che non ti dessi ascolto. Ho sbagliato, lo ammetto. Però devi anche capire che, se è vero che tutti ti descrivono come una mamma, con me non ti sei mai comportata così”

L’ex tronista poi sottolinea come ha vissuto la sua esperienza a Uomini e Donne: “Tina e Gianni non hanno fatto altro che riversarmi addosso tutte le loro cattiverie […] Mi sentivo tutti contro, come in una congiura, ma non meritavo tutto questo.”
E chiede poi alla conduttrice la possibilità di risolvere questa situazione davanti alle telecamere: “E ne approfitto per chiederti uno spazio a Uomini e Donne: confrontiamoci tu e io davanti alle telecamere”

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here

quattro × quattro =