CONDIVIDI
Tre segreti

Tra i segreti per dormire bene che di sicuro non conosci ve ne sono tre che possono essere menzionati. Uno riguarda il fatto di tenere bassa la temperatura della stanza, ma non è l’unico.

Tre segreti per dormire bene che di sicuro non conosci: ecco quelli principali

 

Tra i segreti per dormire bene che di sicuro non conosci ve ne sono tre che possono esserecitati e che sono particolari. Il primo è quello di rendere più bassa la temperatura della stanza. A volte infatti il fatto di avvertire una sensazione di freddo aiuta a sentirsi più assonnati. Ovviamente questo non vale per qualsiasi persona, ma per molte sì. Un altro consiglio molto importante, a cui in genere nessuno pensa, è il fatto di disconnettersi dai pensieri e dai dispositivi tecnologici con largo anticipo, prima di dormire. Ciò sarebbe meglio per diversi motivi, primo fra tutti il fatto che, specialmente PC e cellulare, diventano un modo per distrarsi. Questo potrebbe innescare nuove emozioni, sia negative, sia positive, e fare in modo di bloccare il sonno o comunque potrebbe far sì che poi la persona potrebbe non riposare adeguatamente. Oltre a questo poi si può puntare anche su un altro suggerimento molto utile.

Un altro consiglio utilissimo

Un ulteriore consiglio molto vantaggioso è il fatto di evitare di praticare sport almeno fino a tre ore prima del riposo. Ciò è dovuto al fatto che svolgere attività fisica non solo consente di smuovere la circolazione e tenere in esercizio i muscoli, ma stimola anche mentalmente. Per questo, se si vuole invece riposare, sarà meglio puntare allo sport nel pomeriggio o comunque terminarlo entro tre ore dall’orario in cui si desidera andare a dormire. Questo non vale per tutte le persone, ma in genere lo è per la maggior parte degli individui. Come si è visto, questi tre segreti possono essere d’aiuto a prendere sonno più facilmente e a dormire meglio.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here

14 − sette =