CONDIVIDI

Nel 2017 uscirà nelle sale un nuovo, già attesissimo, film su Spider-Man, il primo capitolo di una serie che racconterà un anno della vita scolastica di un Peter Parker quindicenne e già morso dal ragno radioattivo.

La Marvel ha affidato la regia della nuova pellicola stand alone, ovvero priva di legami con la trama dei precedenti, a Jon Watts, regista poco noto ma carico di entusiasmo.

Questa volta a vestire i panni di Peter Parker sarà l’attore e ballerino britannico Tom Holland, principalmente conosciuto per aver interpretato Billy in Billy Elliot (The Musical) e per il ruolo di Lucas nel film The Impossible, con Naomi Watts e Ewan McGregor.

tom-holland_640x480_41435215656

Il giovane attore tramite Instagram ha voluto mostrarci in anteprima quanto si stia allenando duramente per entrare nel personaggio: capelli lunghi e muscoli ben scolpiti che dimostrano il costante impegno dell’attore in palestra.

Tom-Holland

Il nuovo Spidey mostra un look più simile all’Ultimate Spider-man, un aspetto più aggressivo e mascolino che dimostra la volontà di prendere le distanze dal supereroe che siamo abituati a vedere al cinema per avvicinarsi maggiormente al Peter Parker della serie a fumetti.

Holland comunque mostrerà i frutti del suo allenamento prima del 2017, infatti farà la sua prima apparizione nei panni di Spider-Man nel Captain America – Civil War di Anthony e Joe Russo che uscirà nel maggio 2016 e vedrà anche il ritorno di Iron Man (Robert Downey Jr.) e Black Widow (Scarlett Johansson).

Per finire ecco alcune scene del film The Impossible e una breve intervista al giovane protagonista:

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here