CONDIVIDI

Tante polemiche attorno alla vittoria di Suor Cristina a The Voice of Italy 2. Se i commenti negativi appaiono sterili e prevale la discordia tra chi sostiene il carisma della religiosa sul palco e chi ritiene che senza velo e abito nero non avrebbe sconfitto gli altri concorrenti e avuto la meglio sul meritevole Giacomo Voli, le classifiche sui download degli inediti dei quattro finalisti da iTunes parlano chiaro e non mentono.

Si scarica la musica che piace e l’inedito di Suor Cristina è ultimo nella classifica dei singoli scaricati. Questa la posizione dei finalisti su iTunes: 1° GIACOMO VOLI – Rimedio; 3° GIORGIA PINO – Se davvero vuoi; 8° TOMMASO PINI – La perfezione non c’è; 9° SUOR CRISTINA – Lungo la riva. Per recuperare il ritardo della religiosa in classifica, nella fanpage incitano a scaricare il CD. Serve un endorsement, quindi, per invogliare ad ascoltare la sua musica, perché da sola la sua voce non basta a vendere.
Che sia questa una prima inconfutabile prova che il talento di Suor Cristina non è largamente riconosciuto e che tanto abbia giocato la sua veste nel generare empatia nel pubblico?

La qualità musicale pare non sia stata la protagonista degli ascolti dello show. Suor Cristina ha governato la scena, forte del complice coach, J-Ax. Gli altri concorrenti, capitolati uno dopo l’altro, sono stati a guardare. Forse solo fino allo spegnimento delle luci del talent. Adesso, negli store musicali, si gioca la partita vera.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here