CONDIVIDI

Poco più di due settimane e milioni di fan in tutto il mondo si uniranno virtualmente nella celebrazione dello Star Wars Day, al grido di “May the 4th Be With You”. Uno slogan che ricorda da vicino la frase dei cavalieri Jedi «May the force be with you» (ovvero “Che la forza sia con te”). Una battuta divenuta un cult, dietro cui si nasconde una storia vera che non tutti conoscono.

A svelarla è stato Alan Arnold nel suo resoconto delle riprese dell’Episodio VI di Star Wars, intitolato “L’impero colpisce ancora”: il 4 maggio del 1979 fu una data importante per la Gran Bretagna, Margaret Thatcher vinse le elezioni diventando la prima donna premier del paese. A colei che la storia ribattezzò “The Iron Lady” il partito dedicò una pagina del London Evening News con la frase: “May the Fourth Be With You, Maggie. Congratulations”. A dimostrazione di quanto, già allora, Star Wars influenzasse profondamente la cultura di massa e in questo caso addirittura la politica.

La festa del 4 maggio, per gli appassionati della saga spaziale di George Lucas è divenuta col tempo una tradizione vera e propria. Da celebrare c’è una tra le saghe più popolari e redditizie della storia del cinema. Quest’anno poi lo Star Wars Day sarà il preludio di un lungo mese di festeggiamenti e ricorrenze a cominciare dagli anniversari dei sei film live-action della saga, tutti distribuiti a maggio, a cominciare dal primo capitolo, che arrivò nelle sale il 25 maggio del 1977. A rendere ancor più speciale questo mese il 70° compleanno del creatore, George Lucas (14 maggio), ma soprattutto la notizia che nei prossimi giorni sarà battuto il primo ciak dell’Episodio VII.

Lo speciale Star Wars Day quest’anno toccherà anche l’Italia, con due eventi creati ad hoc da Disney Italia in collaborazione con Lucas Film. Si comincia il 3 maggio presso il Disney Store di Corso Vittorio Emanuele, all’ombra del Duomo di Milano, con una giornata a tema che inaugurerà la vendita ufficiale negli store del merchandising Star Wars, costumi, spade laser e tanti altri gadget che faranno la felicità più dei grandi che dei bambini. Domenica 4 maggio invece, in una location ancora misteriosa, ci sarà un altro grande evento (di cui non si conoscono ancora molti dettagli), sempre all’insegna del “May the 4th Be With You”.

UN COMMENTO

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here