CONDIVIDI

Social, cellulare e notifiche possono diventare una dipendenza, se vengono usati male. Attenzione infatti a non confondersi: navigare in rete, avere un account sui social, controllare le notifiche, non è dannoso, se tutto viene svolto con misura. Ad essere pericolosi quindi non sono gli elementi citati, ma il modo in cui vengono utilizzati! Sottolineare questo è molto importante, per capire anche che tutto va usato senza esagerazione, altrimenti si rischia di cadere in una dipendenza. Qualora questa dovesse essere presente, ovviamente è il caso di rivolgersi a un professionista. Per evitarla e prevenirla però è anche possibile imparare a non esagerare, distraendosi con tante attività che non riguardano la navigazione su Internet o il controllo del cellulare.

 

Social, cellulare e notifiche: come distrarsi per evitare di passare troppo tempo in rete o sul telefonino e per evitare di controllare sempre avvisi e messaggi  

 

Social, cellulare e notifiche se usati male possono diventare un problema. Per prevenire problematica, sarebbe opportuno imparare a farne a meno: anziché navigare su Internet e stare sui social per tantissime ore al giorno, sarebbe infatti più corretto distrarsi prima svolgendo attività che riguardano le proprie passioni, come per esempio quelle manuali, praticare sport, ma anche scrivere, lavorare oppure semplicemente uscire e fare una passeggiata. Oltre a queste, si possono anche svolgere tante altre attività, per riuscire a non controllare sempre le notifiche, che invece dovrebbero essere solo un qualcosa che si controlla ogni tanto.

 

Gli altri consigli

 

Tra gli altri consigli vi è anche quello di fare attenzione a spegnere il cellulare, almeno ogni tanto, oppure a tenerlo lontano, svolgendo altre attività. Stessa cosa per quanto riguarda la navigazione su Internet e il tempo di permanenza sui social: ogni tanto va bene, ma il troppo potrebbe diventare un problema. L’ideale sarebbe riuscire a staccare, svolgendo attività piacevoli, utili o uscendo all’aria aperta.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here