CONDIVIDI

A classifica annunciata, i tre finalisti erano Il Volo, il trio canoro partito dal programma di Antonella Clerici Ti Lascio una Canzone, Nek e Malika Ayane. Ad aggiudicarsi la 65esima edizione del Festival di Sanremo sono proprio i tre giovani ragazzi che hanno riscontrato in questi anni un grandissimo successo all’estero, in particolare negli Stati Uniti.

Gianluca, Piero e Ignazio sono i vincitori di Sanremo 2015 con il loro brano “Grande Amore” in un mix tra pop e musica lirica. Fin dagli esordi diventano artisti “da record”; sono infatti i primi italiani nella storia a sottoscrivere un contratto con una major americana, la Geffen, etichetta del gruppo Universal America e sono gli unici artisti italiani invitati da Quincy Jones a “We Are The World for Haiti”, insieme a 80 stelle internazionali tra le quali Celine Dion, Bono, Lady Gaga, Carlos Santana, Barbra Streisand, Enrique Iglesias, Usher, Natalie Cole, Will.i.am.

Sanremo 2015 è stato per loro la prima volta in veste di concorrenti al Festival della Canzone italiana, con il brano “Grande Amore”, di cui i ragazzi parlano così: “In Grande amore racconteremo l’amore vissuto da ventenni. È una canzone che unisce pop e canto classico, ma non è lirica, riflette lo stile che ci appartiene e che in Italia si sente molto poco”. Il brano apparterrà al nuovo disco “Sanremo Grande Amore” la cui data di uscita è fissata per martedì 24 febbraio.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here

quattro × uno =