CONDIVIDI

Prima ospite annunciata, Gianna Nannini è arrivata all’Ariston cantando due canzoni sul prestigioso palco.
Certamente ha scaldato il teatro portando il suo rock durante la finale della 65°edizione del Festival di Sanremo, ma ciò che non ci si aspettava è che steccasse sulle sue stesse canzoni durante una delle serate musicali più importanti.

Canta due canzoni, tra l’una e l’altra una pausa in cui scambia due parole con Carlo Conti, il direttore artistico del Festival di Sanremo 2015, beve, si scalda la voce e riprende a cantare.
Apre cantando L’immensità e riprende a cantare interpretando “Sei nell’anima” che a dire la verità non ha cantato a dovere, infatti, stecca e sbaglia gli attacchi. Il video dell’esibizione qui, in cui si dimostra lo scivolone che ha preso Gianna Nannini durante la finale del Festival di Sanremo.

Poco dopo la sua esibizione spunta una foto sul profilo twitter di Fedez, dipenderanno da questo le diverse stecche che ha presto la rocker senese?

gianna nannini

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here

14 + quattordici =