CONDIVIDI

Dopo attimi di agitazione, talvolta smorzati dalle simpatiche battute del padrone di casa Carlo Conti che, a quanto pare, sembra abbia fatto di questa edizione un successo straordinario (i dati auditel ce ne danno conferma), finalmente abbiamo il primo vincitore di Sanremo 2015, quello della categoria “Giovani”. Stiamo parlando del giovane Giovanni Caccamo, il giovane siciliano originario di Modica che si è presentato come cantautore. Come da tradizione è il presentatore ad annunciarlo, mentre i Kutso si mostrano sportivi abbracciando il giovane Caccamo.

Il brano Ritornerò da te presentato a Sanremo e composto dallo stesso artista ha conquistato tutti per la semplicità delle parole e per il suo significato. Ecco di seguito il testo.

Stasera sono qui
E vorrei trovare un senso alle parole
Per capire in questo mondo come vivere lontano
Senza perdersi

Immagina di noi l’inverosimile
Un posto surreale
dove vivere e poi perdersi
Immagina che niente possa ucciderci

Parlami di te
come non fossi stato mai lontano
E tornerò da te con questo cielo in mano
Ritornerò ritornerò ritornerò da te

Stasera sono qui
Sparirò alle mie continue indecisioni
Distruggendo giorni eterni e disumani convinzioni
Di non morire mai

Immagina di noi l’inverosimile
Un posto surreale
dove vivere e poi perdersi
Immagina che niente possa ucciderci

Parlami di te
come non fossi stato mai lontano
E tornerò da te con questo cielo in mano
Ritornerò ritornerò ritornerò da te
Ritornerò da te

Ritornerò ritornerò

Parlami di te
come non fossi stato mai lontano
E tornerò da te con questo cielo in mano
Ritornerò ritornerò ritornerò da te
Ritornerò da te
Ritornerò da te

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here