CONDIVIDI

Per la gioia dei tanti fan, i Red Hot Chili Peppers sono tornati al lavoro per realizzare finalmente il loro undicesimo album. L’ultimo disco del gruppo californiano, I’m with you”, risale infatti al 2011.

A rivelare l’uscita del’atteso cd “super funky e ballabile” è stato Chad Smith, batterista della band, durante il corso di un’intervista, che ha affermato “Siamo ancora nella fase embrionale del lavoro. Abbiamo solamente iniziato a scrivere e a lavorare su qualche groove. Ammetto che la parte che preferisco del lavoro è proprio questa, perché è il momento in cui puoi, anzi devi, dar sfogo a tutta la creatività che hai per portare buone idee. Spesso accade che arrivi in sala la mattina con un’idea che fino a un secondo prima ti sembrava vincente, poi dopo una sessione di tre ore viene fuori qualcosa di completamente diverso. Il bello del nostro modo di lavorare e comporre è che sappiamo collaborare bene insieme, anche ora che abbiamo un nuovo chitarrista. La nostra intenzione è, come sempre, quella di crescere e sperimentare cose nuove. Quindi, quel che è certo, è che realizzeremo qualcosa di innovativo, in grado di stupire i fan. Siamo sempre noi, ma siamo anche diversi. Spero che entro un anno il disco sarà già in vendita e che saremo impegnati con un tour mondiale“.

L’uscita del disco è prevista molto probabilmente nel corso del 2015, dal momento che la fase di scrittura è quasi conclusa. Non resta che sperare che termini al più presto anche tutto il resto del lavoro e di scoprire le novità che la band statunitense riserva questa volta.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here