CONDIVIDI

Gli anni Settanta rappresentavano gli anni della libertà, della trasgressione, delle lotte politiche. Erano gli anni della creatività, del progresso spregiudicato e dei sogni senza fine dei giovani che indossavano abiti floreali e jeans a campana, identificandosi nella nuova tendenza nota come la moda degli “Hippie”, un movimento pacifista e giovanile.

Era il periodo delle grandi competizioni e i media entravano imponendosi nella vita comune; erano gli anni delle contestazioni generazionali e studentesche promotrici di nuovi ideali. Il sesso senza tabù e le droghe caratterizzavano lo stile di vita dei più giovani e tutto il mondo si esprimeva attraverso la musica. Gli anni ’70 sono stati caratterizzati da un’ondata musicale di tale intensità e creatività che non ha precedenti.

law7

I primi anni 1970 hanno visto nascere la musica popolare di generi come il soft rock, pop rock, con artisti di fama internazionale, come The Rolling Stones, Bruce Springsteen, Fleetwood Mac, The Carpenters, Elton John, Carly Simon, Carole King, James Taylor, John Denver, Eagles, America, Chicago, The Doobie Brothers, Paul McCartney e Steely Dan e ancora il genere rhythm and blues (R&B) di artisti come Stevie Wonder e The Jackson 5.

Sono gli anni della Disco Music, in cui strumenti elettronici con effetti speciali diventano protagonisti del sound. Ma Elvis Presley, il top della musica di quel decennio, moriva il 16 agosto del 1977, lasciando un grande vuoto nel mondo dell’arte.
Ricordando i favolosi anni Settanta, postiamo le canzoni italiane degli anni settanta che hanno fatto la storia della musica in quegli anni così trasgressivi e innovativi.

Uomini:
Adriano Celentano – Azzurro
Adriano Pappalardo – Ricominciamo
Alan Sorrenti – Tu sei l’unica donna per me
Angelo Branduardi – Alla fiera dell’est.
Antonello Venditti – ci vorrebbe un amico
Antonello Venditti – ricordati di me
Battisti Lucio – Dieci Ragazze
Battisti Lucio – Un’avventura
Claudio Baglioni – Questo Piccolo Grande Amore.
Domenico Modugno – Volare (Nel blu dipinto di blu).
Dario Baldan Bembo – Amico E’
Edoardo Vianello – Abbronzatissima
Enzo Jannacci – Vengo anch’io no tu no
Gianni Togni – Luna
Gino Paoli – Sapore di mare
Jimmy Fontana – Il Mondo.
Julio Iglesias – Se Mi Lasci Non Vale
Little Tony – Cuore Matto
Luis Miguel – Noi ragazzi di oggi
Marco Ferradini – Teorema
Pupo – Su di noi
Riccardo Cocciante – Bella senz’anima
Rino Gaetano – Gianna
Rocky Roberts – Vorrei la pelle nera
Umberto Tozzi – Gloria
Umberto Tozzi – Ti Amo
Vasco Rossi – Albachiara.

Donne:
Anna Oxa – Un’emozione Da Poco
Caterina Caselli – Nessuno mi può giudicare
Donatella Rettore – Il Cobra
Donatella Rettore – Splendido Splendente
Fiordaliso – Non Voglio Mica La Luna
Gianna Nannini – Bello e impossibile
Giuni Russo – Un’estate al mare
Heather Parisi – Cicale
Loredana Bertè – Non Sono Una Signora
Loretta Goggi – Maledetta Primavera.
Mia Martini – Minuetto
Patty Pravo – La bambola
Raffaella Carra – Tanti Auguri ( Com’è Bello Far L’Amore)
Rita Pavone – Il Ballo Del Mattone

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here