CONDIVIDI

Le pannocchie sono una pietanza perfetta per chi sta a dieta, a causa della minima quantità di calorie che apportano. Ogni pannocchia infatti possiede all’incirca solamente 60-90 calore. I benefici di questo alimento però non risiedono solamente nell’apporto calorico basso, ma in diverse proprietà benefiche.

 

Pannocchie: quali sono i vari aspetti positivi che questa pietanza è in grado di apportare all’organismo

 

Le pannocchie non solo sono in grado di apportare pochissime calorie, ma sono anche una pietanza perfetta per combattere i segni dell’età, perché ricche di calcio, ma anche di magnesio e di fosforo. Tutti questi elementi sono perfetti per cercare di allontanare il più possibile il rischio di osteoporosi, ma non solo.

Tra i vari aspetti positivi infatti vi è anche quello di essere ricche di vitamina A, che è un antiossidante molto importante. Da aggiungere a questa lista di benefici anche il fatto di essere un alimento composto da una vasta quantità di fibre e per questo in grado di rendere minore il tasso glicemico. Per questo può essere una pietanza adatta anche ai diabetici.

 

Le altre proprietà

 

Tra le altre proprietà poi vi è anche quella di contenere pochissimo sodio, ma tanto potassio. Per questi motivi, può essere considerata un ottimo cibo per coloro che soffrono di ipertensione. Tra l’altro non si deve dimenticare che può essere cucinata in tanti modi diversi, come per esempio al vapore, ma anche bollita, cotta al forno, per esempio. In più c’è anche chi la condisce con del sale e con del burro sopra, ma l’ideale sarebbe gustare il suo sapore così com’è, anche per evitare di aggiungere ingredienti troppo calorici. Insomma, senza dubbio le pannocchie sono ricche di aspetti positivi, proprio perché sono in grado di apportare al corpo numerosi benefici. Per questo, si consiglia senza dubbio di inserirle nella propria alimentazione, che però deve essere sempre varia e ricca di alimenti sani.

 

 

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here