CONDIVIDI

Alfonso Signorini torna alla carica e riporta Pamela Prati sotto i riflettori.

Questa volta però l’obiettivo è far notare altre bugie dette dalla showgirl divenuta famosa per il mistero di Mark Caltagirone.

Pamela Prati aveva infatti rivelato tempo fa l’identità del padre, a sua detta ballerino di flamenco molto noto.

Il problema è che la cosa è stata subito smentita dal diretto interessato.

“Un giorno eravamo andati insieme col padre di Pamela a caccia al cinghiale e parlammo proprio di questo. Io avevo saputo questa cosa e gli dico ma dai, Piscittu, allora sei esperto di flamenco? E la sua unica risposta fu: Ma che, manco conosco il tango…”,

Il padre di Pamela Prati, a quanto pare poco aveva a che vedere col flamenco.
Si chiamava Paolo Cantara, un uomo molto bello ed affascinante.
Quella di Pamela inizia a prendere le sembianze di una vita costruita ad hoc, una maschera con la quale presentarsi al pubblico dove le verità sono davvero poche.
Il motivo della bugia lo spiega Antonio Farina che sostiene sia nata:

“Perché suonava esotico, perché era una bella fantasia”.

Una vita non facile quella della Prati, impreziosita da fantasie che ha fatto passare per verità.

Forse, se la prati avesse rivelato subito come stanno davvero le cose, avrebbe ottenuto maggiore notorietà che costruendo una cortina di fumo intorno alla sua persona.

Di sicuro però, Pamela risulta comunque un personaggio molto interessante, dalle sfaccettature inaspettate che continua a portarla nel cuore del gossip nostrano.

La vicenda Mark Caltagirone ha riportato Pamela Prati in carreggiata, a nostro avviso continueremo a vederla in un modo o nell’altro tra trasmissioni e interviste.

La strana storia del marito fantasma ha infatti accresciuto enormemente la popolarità della Prati, e chi sa che non ci siano stati riservati nuovi dettagli per le prossime settimane.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here