CONDIVIDI

Nella lista dei nomi degli attori candidati dall’Academy come miglior protagonista oltre a pezzi grossi come Michael Keaton, Bradley Cooper e Benedict Cumberbatch c’era anche quello di Eddie Redmayne che ha trionfato per la sua straordinaria interpretazione in “La teoria del tutto”.

Giovane attore che ha saputo sfruttare l’occasione della vita, ha portato l’entusiasmo e la sorpresa per il sogno di una vita di attore. La carica è visibile fin dalla proclamazione ma quando sale sul palco a ringraziare, il sorriso radioso e la verve lasciano il segno. Eddie riesce a non essere retorico usando quel momento per ricordare chi è affetto dalla SLA così come Julianne Moore a sua volta. Ringraziare la famiglia di Hawkins con un pensiero speciale, rende il discorso ancora più delicato rompendo le righe sul finale rivolgendosi alla giovane moglie.

Ecco il discorso di Eddie Redmayne con la statuetta dorata in mano: “Grazie grazie, io non sono in grado di dirvi come mi sento ma so che sono veramente fortunato.. questo Oscar appartiene a tutte quelle persone in tutto il mondo che stanno lottando contro la SLA, ad una famiglia straordinaria e ne sarò il custode.. vi prometto che lo terrò vicino a me quando fa freddo e lo pulirò. Vorrei solo ringraziare la mia famiglia e mia moglie, ti amo così tanto: abbiamo un altro personaggio da mettere nel nostro appartamento!“.

http://www.youtube.com/watch?v=uy4thEB-bFw

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here

dieci + diciassette =