CONDIVIDI

Non è semplicemente un rapper: Nesli sale sul palco di Sanremo 2015 con una canzone molto romantica e delicata. L’allontanamento dal rap, genere con cui ha esordito, è compiuto: Francesco Tarducci, questo il suo vero nome, è un cantautore completo.

di Nesli ­O. Grillo

Ed. Universal Music Italia/Go Wild/Star Edizioni Musicali ­ Milano

Buona fortuna amore
Nel viaggio che farai
Buona fortuna amore
Ovunque tu sarai
Nei posti più lontani
Che non hai visto mai
Perché non c’è domani
Se non come vorrai
Dammi tutto adesso
Tutto quello che hai
Dammi l’odore addosso
Se no mi perderai
Della tua pelle in fiamme
Dammi l’amore in faccia
E i morsi suIIa carne
La vita che si slaccia
E si slaccia
Ti hanno insegnato i tuoi
Che il mondo è in una mano
Le righe sulla pelle
Da dove proveniamo
E se lassù un angolo di cielo
Ci appartiene
Vale Ia pena in questo posto seminare il bene
E come viene
Buona fortuna vita
Buona fortuna amore
E niente più dolore, ore, ore
Dammi tutto adesso
Tutto quello che hai
Dammi l’odore addosso
Se no mi perderai
Della tua pelle in fiamme
Dammi l’amore in faccia
E i morsi sulla carne
La vita che si slaccia
E si slaccia
Basta dai
Non ce lo lascio il
Cuore un’altra volta
Ancora buona fortuna
Amore
E ti sei chiesto mai
Tutto finisse ora
È già finito tutto
Ma ricomincia ancora
E ancora
Buona fortuna amore
Nel viaggio che farai
Buona fortuna amore
Ovunque tu sarai
Dammi tutto adesso
Tutto quello che hai
Dammi l’odore addosso
Se no mi perderai
Della tua pelle in fiamme
Dammi l’amore in faccia
E i morsi sulla carne
La vita che si slaccia
E si slaccia

I testi delle canzoni contenuti nel sito sono proprietà dei rispettivi autori e la loro pubblicazione viene effettuata a scopo puramente didattico, nonché per l’attività di studio, ricerca, critica e discussione. Ai sensi dell’articolo 70, comma 1, Legge 633/41, si fa presente che la citazione o la riproduzione di parti di testo e la loro comunicazione al pubblico, sono effettuati per il solo uso di critica o di discussione (per un uso, quindi, chiaramente non commerciale) e non sono in concorrenza all’utilizzazione economica dell’opera del legittimo autore.
Per ciascun testo musicale, inoltre, è indicato il titolo dell’opera, il nome dell’autore e dell’editore ed eventualmente del traduttore (art. 70, comma 2, legge 633/41).

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here