CONDIVIDI

La moda primaverile donna di quest’anno è molto particolare, anche perché punta su una varietà molto ampia. Prima di tutto, si mira a giocare molto con i colori accesi, creando contrasti anche molto forti nel proprio look, ma non solo. Si aggiunge infatti a questo elemento anche una forte tendenza ad usare materiali particolari, come pizzo oppure pelle, anche per accessori da indossare quotidianamente.

 

 

 

Moda primaverile donna: ecco le caratteristiche principali per quest’anno

 

 

La moda primaverile donna si basa su molti elementi particolari quest’anno. Prima di tutto, il fatto di giocare molto con i colori fluo e creare un contrasto tra loro, oppure si mira a realizzare contrasti anche tra colori accesi e colori freddi.

Per fare un esempio, per essere alla moda si potranno indossare bluse, ma anche una camicia oppure magliette giallo fluo, con sotto una gonna rosa fluo o pantaloni dello stesso colore.

Molto usato anche il pizzo, sia per indumenti come maglie, sia per pantaloni o gonne. In più ci sono anche effetti particolari, come tonalità che tendono al metallizzato o anche tanti vestiti con pois giganti. Questo però non è tutto, anche perché la moda della primavera 2021 avrà anche tante altre caratteristiche.

 

Le altre caratteristiche

 

Tra le altre caratteristiche della moda donna per la primavera 2021 ci sono anche tanti temi particolari. Tra questi, sicuramente quelli floreali, ma anche di stampe. Oltre a questo, si seguirà alla moda anche se si indosseranno felpe oppure cappelli stravaganti, ma anche vestiti lunghi o altri che tendono al “vedo-non vedo”. Insomma, la moda della primavera 2021 mira a stupire con i suoi colori, ma anche con le sue forme, le sue tematiche e soprattutto con la fantasia. Ovviamente basterà anche lasciarsi trasportare dai propri gusti, per riuscire a ottenere un look particolare e nello stesso tempo originale.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here