CONDIVIDI

Il Metaverso è considerato come una possibile tipologia di comunicazione futura, ma non si riferisce solo a un nuovo modo di comunicare. Quello che infatti stupisce di più è il fatto che mira a realizzare un nuovo mondo, una sorta di nuova realtà e completamente digitale.

 

Metaverso: di che si tratta e perché questa nuova realtà digitale viene considerata da alcuni studiosi come la possibile comunicazione del futuro

 

Il Metaverso si chiama in questo modo perché la parola corrisponde a un’unione di “Meta”, che è una preposizione che era presenta nel greco antico e che può essere tradotta con “attraverso”, e “verso” che sarebbe la parte finale di “Universo”. Già dal termine si può intuire quale sia stato lo scopo dei creatori, tra i quali spicca lo stesso inventore di Facebook, Mark Zuckerberg. Lo stesso infatti ha cambiato anche il nome al social network famosissimo, il quale ora si chiama “Meta”. Lo scopo è quello di creare tante copie delle persone, che potranno viaggiare nella realtà digitale. Questa sarà una vera e propria copia di quella reale, con le varie città, con bar e con ristoranti, quindi una riproduzione di tutto quello che esiste realmente, ma trasportato in un mondo online. Le persone-avatar potranno visitare tutti i posti che desiderano e svolgere la loro vita virtuale, ma non solo.

 

La comunicazione del futuro

 

Molti studiosi pensano che il Metaverso possa rappresentare una specie di comunicazione del futuro in quanto un altro obiettivo di questo nuovo mondo è quello di garantire collegamenti anche da remoto che non si limiteranno a semplici videochiamate. Se queste infatti sono ormai un modo di comunicare abbastanza diffuso, potrebbero ben presto essere sostituite da chiamate in cui le persone vedono il proprio ologramma, quindi vedono davanti a loro persino come è vestito l’interlocutore, se si muove, l’intero corpo, nonostante egli non sia fisicamente presente in quel momento in quel determinato luogo, perché si troverà altrove. Senza dubbio questo potrebbe rivoluzionare il modo di comunicare e per questo, alcuni esperti parlano di comunicazione del futuro.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here