CONDIVIDI

Non riesce proprio a staccarsi dall’Italia, Mara Venier.
Nemmeno il paradiso di Playa Minitas, a Santo Domingo, dove ha appena comprato casa, ha la forza di tenerla lontano dai nostri mari.
Del resto, basta chiudere gli occhi per un istante e anche Forte dei Marmi può diventare un luogo pieno di romanticismo.
Il sole, la spiaggia, il sale sulla pelle. E soprattutto  la presenza di Nicola al suo fianco. L’estate di Mara non poteva essere più romantica.
Per lei, con Nicola, ogni momento è stato buono per immergersi in una Laguna Blu, tornando a essere semplicemente due innamorati che si guardano ancora come il primo giorno.
Diciassette anni insieme, un’eternità.
“Da quando ci siamo conosciuti, mi sembra ieri – dice lui – , tutti dicevano <<Rimarranno insieme pochi giorni>> e invece eccoci qua, e tutto grazie a una donna straordinaria: mia moglie”.
Una coppia solida, unita da tante passioni e dalla voglia di condividerle.
L’incontro con Nicola, del resto, Mara lo ha sempre definito un colpo di fortuna. Insieme sono uno spettacolo.
E quando moglie e marito sentono la necessita di staccare dal resto del mondo non esitano a prendere un volo per raggiungere luoghi paradisiaci, lontani da tutto e da tutti.
Dopo gli anni trascorsi a Turks e Caicos, arcipelago corallino nell’Oceano Atlantico, ora il loro nido d’amore è diventata Casa de Campo, un resort nella Repubblica Domenicana.
Da qualche tempo la coppia ha ricominciato a fare la spola tra l’Italia e i Caraibi. Doveva essere solamente una prova:  una settimana di vacanza per staccare dal lavoro e godersi un po’ di relax.
Invece in questo luogo incantevole la conduttrice e compagno si sono trovati così bene da trasformarlo nella loro seconda residenza: “Mi piace stare lì, perché si respira una bella allegria, e c’è una quotidianità fatta di cose semplici” racconta la Venier.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here

12 + tredici =