CONDIVIDI
pesce e sesso

Molte coppie vivono dei momenti di difficoltà sessuale, carenza di libido e in generale, specialmente di fronte a un mestiere stressante e ai problemi della quotidianità, uno scarso desiderio che porta ad appiattire la sessualità di coppia.

Seconda una recente ricerca però, pare che una semplice soluzione si nasconda nell’alimentazione. A quanto pare infatti, mangiare pesce e frutti di mare due volte alla settimana, è in grado da solo di vivacizzare notevolmente la sessualità della coppia e di favorire inoltre la fertilità.

Secondo uno studio svolto su un campione di 500 persone, chi mangia pesce e frutti di mare ha un maggior numero di rapporti sessuali. Inoltre, le coppie analizzate riescono a concepire più facilmente di quelle con un’alimentazione differente.
La ricerca è uscita in questi giorni sul Journal of Clinical Endocrinology & Metabolism. Le coppie studiate avevano tutte intenzione di concepire. Sono state osservate per un periodo di tempo, dopo il quale hanno compilato un questionario dal quale è emerso come, chi aveva rapporti più frequenti ed è riuscito a concepire mangiasse molto più pesce degli altri.
Secondo gli studiosi, questo tipo di alimentazione può spiegare la maggiore attività sessuale, rimangono dubbi però su come mangiare pesce favorisca la fertilità della donna. E’ proprio su questo elemento che gli studiosi hanno intenzione di soffermarsi per capire meglio quali meccaniche si siano attivate e, eventualmente dar vita a farmaci e terapia per chi ha problemi di fertilità.
“I nostri risultati stressano l’importanza del fatto che non solo la dieta di lei ma anche quella del partner può avere un ruolo sulle tempistiche del concepimento, e suggerisce che entrambi i partner dovrebbero dare spazio a un maggior consumo di prodotti ittici nelle proprie diete per massimizzare i benefici sulla fertilità” – ha spiegato Audrey Gaskins, autore dello studio sulla sessualità.

Per chi vede appiattirsi la propria vita sessuale, nel frattempo, tentare una dieta con più presenza di pesce potrebbe essere un buon inizio.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here