CONDIVIDI
Mahmood eurovision

Alessandro Mahmood è arrivato a Eurovision song contest.

Il vincitore di Sanremo ce l’ha fatta e, nonostante problemi di salute recenti è riuscito ad arrivare alla competizione europea.

Mamhood, concorre con una nuova versione della sua “Soldi”.

Molto apprezzato dal pubblico e con all’attivo 3 dischi di platino, il cantante italiano si è trovato ad affrontare una serie di folli domande da parte dei cronisti di Tel Aviv.

Si parte subito con una: “Stai facendo il Ramadan?”.

Subito dopo gli viene chiesto “Come ti senti ad essere un cantante egiziano che canta in arabo in Israele?”. Mahmood, sembra abituato a questo tipo di domande e ha risposto di essere cristiano e italiano al 100%.

La canzone inoltre ha una piccola parte in arabo ed è la vincitrice del festival della canzone italiana!

“Vivi in un ghetto o è solo una canzone?”. 

Gli viene poi chiesto, altra domanda che lascia perplessi dal momento che Mahmood non fa musica rap classica e non parla in alcun modo di ghetti, droga e situazioni di periferia.

Ma non finisce qui.

Eurovision Tel Aviv si prepara ad affrontare un altro scontro, quello con Madonna.

La signora Ciccone con il pezzo’Like a prayer’, ha deciso di esibirsi sul palco israeliano.

“Non smetterò mai di fare musica per piegarmi a qualsivoglia richiesta politica, né smetterò di parlare pubblicamente contro le violazioni dei diritti umani in qualsiasi parte del mondo”, afferma Madonna con l’intenzione di fare “una performance speciale durante il concorso dell’Eurovision”.

In molti infatti avevano invitato a boicottare Madonna dopo le sue critiche alla politica di Israele nei confronti della palestina.

Praticamente sconosciuto in Italia fino a poco tempo fa, Eurovision è diventato nel tempo un evento seguito e importante.

La competizione infatti porta la musica a una sfida internazionale ed è l’occasione per numerosi artisti di abbattere i confini e divenire noti in tutto il mondo.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here