CONDIVIDI

Luciano Ligabue torna a far concerti negli stadi.

Dopo un periodo di pausa, sembra che Luciano Ligabue sia pronto a tornare alle origini, riconquistando quel rapporto col pubblico che l’ha reso famoso.

“La scaletta è sempre un problema per me – racconta -, nel senso che ai miei concerti sono presenti oltre ai fan, anche persone che mi vengono a vedere per la prima volta, o forse che non verranno mai più. Per questo oltre alle sei canzoni del mio ultimo album Start ho voluto inserire una sfilata di vecchi successi, raccogliendoli con un escamotage in due medley. Capisco che ascoltare per intero le canzoni è un’altra cosa, ma era l’unico modo per inserirne oltre trenta in scaletta”.

“La mia intenzione – racconta l’ormai storico autore pop-rock – è quella di far crescere lo spettacolo piano piano dalla prima parte, con una presentazione esplosiva col singolo Polvere di stelle e Ancora noi che presentano al meglio Start. Poi c’è A modo tuo che spinge sulle emozioni ed è un brano che il pubblico ama molto, ci tengo ad eseguirlo. Si riprende lo show con un’altra botta rock, una vera legnata tra i denti”.

Poi parla dei temi trattati, uno di questi l’ecologia:

“Sono sempre stato attento ai temi legati all’ambiente. Sui megaschermi si vedono immagini legate all’inquinamento terrestre e marino. Il messaggio è chiaro: abbiamo ancora poco tempo per far qualcosa. Dobbiamo muoverci”.

Non mancano vicende più personali, come la canzone La cattiva compagnia:

“Per me le cattive compagnie sono i fantasmi del passato, i pensieri, le paure, le cose che ci bloccano che non permettono di esprimerci per come siamo. Molte persone, infatti, sono popolate da cattive compagnie per l’incapacità di essere felici”.

Non mancano tracce storiche come Quelli tra palco e realtà: “La mia situazione tra palco e realtà è che sto meglio oggi – specifica – Ora riesco a gestire meglio il momento in cui ci sono le luci spente, dopo mesi passati in tour sotto i riflettori. E’ stato difficile in passato gestire questa cosa, ora è più semplice, però resta sempre una sorta di dipendenza da palco. Nella vita privata mi diverto, esco con gli amici, ma non c’è niente di più divertente che fare i concerti”.

 

Di seguito la SCALETTA LIGABUE TOUR STADI 2019: 

1.Polvere di stelle 2. Ancora noi 3. A Modo tuo 4. Si viene e si va 5. Quella che non sei 6. Balliamo sul mondo 7. MEDLEY CHITARRA & VOCE L’amore conta//Sogni di rock’n’roll//Il giorno di dolore che uno ha // Tu sei lei // Un colpo all’anima 8. Bambolina e barracuda 9. La cattiva compagnia 10. Non è tempo per noi 11. Marlon Brando è sempre lui 12. Luci d’America 13. Mai dire mai 14. MEDLEY ROCK CLUB Vivo Morto X // Eri bellissima // Il giorno dei giorni // L’odore del sesso // I ragazzi sono in giro // Libera nos a malo // Il meglio deve ancora venire 15. Vita morte e miracoli 16. Niente paura 17. Certe notti 18. A che ora è la fine del mondo 19. Tra palco e realtà BIS 20. Certe donne brillano 21. Piccola stella senza cielo 22. Urlando contro il cielo

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here