CONDIVIDI

Laura Pausini in prima serata su Rai uno. Forse ci siamo. Da almeno due mesi circolano rumors su un grande show trasmesso dalla rete ammiraglia di Viale Mazzini. Ma di conferme nemmeno l’ombra, fino ad oggi almeno, quando sul profilo Twitter del direttore di Rai Uno Giancarlo Leone, è apparso un post alquanto significativo.

Un semplice saluto all’artista di Solarolo, che quest’anno celebra il ventennale di carriera, accompagnato da parole che non lasciano spazio a dubbi. Del resto, lo stesso Leone durante il Festival di Sanremo aveva rivelato in conferenza stampa di “avere dei bei progetti televisivi con Ligabue e Laura Pausini”. Dopo la serata evento di Jovanotti, nel settembre dell’anno scorso, è quindi arrivato il momento di vedere anche la Pausini sulla prima rete rai? Sembra proprio di sì, e anche a stretto giro.

Dopo il “The Greatest World Tour” in Sud America, Stati Uniti e Canada, la Pausini continua la grande festa dei vent’anni di carriera preparandosi ad una serie di concerti estivi che la porteranno tra l’altro ad esibirsi in due cornici spettacolari: l’Arena di Verona, il 2 e 3 maggio, e il Teatro Antico di Taormina (10, 11, 13 e 14), prima di volare in Australia (Melbourne e Sidney) e in Russia (Mosca e San Pietroburgo). Quale migliore occasione, se non quella dei live in queste due location d’eccezione, per registrare una serata evento di grande musica e spettacolo da trasmettere in tv.

La scelta alla fine è ricaduta su Taormina. È la prima volta in assoluto che Laura Pausini sarà protagonista di one woman show si misura con la conduzione di un grande show televisivo. Al «Corriere della Sera» l’artista ha spiegato di aver accettato perché entusiasmata dal fare nuove esperienze, anche se poi ammette: “sono spaventata perché non conosco assolutamente quel mondo, ma l’idea mi affascina”. Prodotto da Bibi Ballandi e Ferdinando Salzano, con la collaborazione di Giampiero Solari e la regia affidata a Cristian Biondani, lo show racconterà 20 anni di vita e di carriera della cantante: “E con il pubblico festeggerò questa incredibile avventura che, da quella cittadina nei pressi di Faenza dove sono cresciuta, mi ha portato a calcare i palcoscenici internazionali. E visto che lo show sarà trasmesso a maggio, festeggerò anche i miei 40 anni, che compio proprio in quei giorni”.

Sugli ospiti che calcheranno il palco del Teatro Antico la Pausini non si sbilancia, ma assicura che il parterre sarà quello delle grandi occasioni, con “tutte quelle persone che hanno avuto un ruolo importante nella mia carriera”.

UN COMMENTO

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here