CONDIVIDI

Snoppen och snippan, questo il titolo della canzone svedese mandata in onda in un video dal programma della TV pubblica nazionale Bacillakuten. Educare i bambini sull’anatomia; fargli prendere confidenza con le differenze sessuali, a partire dai genitali. Non tutti hanno recepito positivamente la comunicazione progressista trasmessa in una rete televisiva pubblica. Alcuni hanno ritenuto eccessivo il messaggio comunicato, considerato il pubblico a cui si rivolge. Anche YouTube inizialmente aveva categorizzato il video come un contenuto “Adult”, salvo poi renderlo a tutti fruibile, date le pressioni della TV che l’ha trasmesso.

Il video è accattivante, colorato, a tratti kitch. I genitali maschili e femminili danzanti e canterini sono i protagonisti della clip. Il richiamo alle parole svedesi ‘snipp’ (genitale maschile) e ‘snopp’ (genitale femminile) è costante nel testo e si sente ripetere: “Ecco che arriva il p**e a tutta velocità” o ancora “La v****a è una cosa bella, credimi, anche in una vecchia signora. Sta lì tutta elegante“.

Di seguito il video della discordia.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here