CONDIVIDI

Jennifer Lawrence e Steven Spielberg lavoreranno presto insieme: secondo quanto riportato da alcuni network statunitensi, la 24enne attrice premo Oscar (2013, per Il Lato positivo) interpreterà la fotogiornalista e premio Pulitzer Lynsey Addario, nell’adattamento firmato Spielbrg del libro It’s what I do: a photographer’s life of love and war.

La Warner Bros. avrebbe infatti praticamente chiuso l’accordo per l’acquisizione dei diritti dell’opera letteraria: la produzione del film sarà affidata ad Andrew Lazar, lo stesso produttore di American Sniper.

Lynsey Addario, classe 1973, ha fatto parte del team del New York Times che ha vinto il Pulitzer nel 2008 per il lavoro svolto in Waziristan (nord-ovest del Pakistan). Un altro tassello che si aggiunge a opere a tematica bellica da lui dirette, dopo Salvate il soldato Ryan (1998), Munich (2005), War Horse (2011) e Lincoln (2012). Il suo prossimo film, invece, atteso per il prossimo ottobre, è il thriller sulla guerra fredda, St James Place, con protagonista Tom Hanks.

Verso fine anno rivedremo anche Jennifer Lawrence, che concluderà – nei panni dell’eroina Katniss Everdeen – la saga di Hunger Games con la seconda e ultima parte de Il canto della rivolta. Dopo i successi della serie distopica e di American Hustle, la Lawrence ha incontrato di recente il primo vero flop della sua carriera, col poco fortunato Serena – Una folle passione, a fianco di Bradley Cooper.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here