CONDIVIDI

Ore di forte imbarazzo per il rapper Jay-Z e la compagna, Beyoncè: nella giornata di oggi ha iniziato a circolare un video, ripreso dalle telecamere, in cui Jay-Z (al secolo Shawn Corey Carter) viene attaccato fisicamente in maniera violenta dalla sorella della propria fidanzata, Solange Knowles.

L’episodio che ha coinvolto la coppia, a detta del New York Post, si è verificato dopo il gala del Met Costume Institute di New York, l’evento mondano dell’anno.

Le telecamere piazzate all’interno di un ascensore dello Standard Hotel dove ha avuto luogo l’after party, mostrano una scena concitata e al tempo stesso curiosa: Solange inizia ad agitarsi e a scalciare contro il cognato. Le immagini proseguono con l’intervento di una guardia del corpo, che però non riesce immediatamente a bloccare la donna, fuori di sè, che nel frattempo riesce a colpire Jay-Z nelle parti intime del corpo.

Pur essendo privo di audio, il filmato lascia intravedere Beyoncè che cerca di far tornare in sè la sorella scatenata.
Ancora ignoti i motivi che hanno portato alla sfuriata di Solange, probabilmente assecondata dall’alcol: alcune foto scattate durante la cerimonia, tuttavia, mostrano la sorella di Knowles infastidita, non si capisce da cosa.

Silenzio assoluto, per il momento, sui social. Chi farà la prima mossa?

Questa intanto la furia di Solange contro il cognato.

http://www.youtube.com/watch?v=5UvPJIxHgFc

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here