CONDIVIDI

Apre a Napoli un nuovo locale: si chiama Hart, in via Crispi 33, negli storici locali appena restaurati del cinema Ambasciatori. Hart, che in olandese significa “cuore”, propone una formula originale e moderna che vede l’unione di cinema, musica e bistrot. Il progetto nasce per mano di tre imprenditori: Luciano Stella, che curerà la sezione cinema, Sigfrido Caccese per la sezione musica,e Mariano Pierucci per la cucina.

L’inaugurazione avrà luogo questo domenica 6 dicembre dalle 17.30 alle 21.30. Per l’occasione verrà proiettato il trailer del film d’animazione “Gatta Cenerentola”, del regista Alessandro Rak e firmato dalla casa di produzione partenopea Mad. Per i primi spettatori che accorreranno, c’è una grossa sorpresa: potranno letteralmente vivere l’esperienza del cinema a letto, sdraiati indossando le cuffie.

È questa infatti la novità della sala cinematografica dell’Hart: nella prima fila niente poltroncine, bensì letti a tre piazze in cui sdraiarsi e gustarsi il film con le cuffie. Proprio come se fossimo a casa nostra! Nelle altre file sono presenti grandi e comode poltrone, ciascuna dotata di tavolino, poggiapiedi e attaccapanni. Certo si è dovuto tagliare un bel po’ di posti a sedere (dai 340 del cinema Ambasciatori si è arrivati a 110), ma ora si sta più comodi ed inoltre si è fatto spazio anche a un moderno bistrot dove gustare creazioni gourmet di altissimo livello, anche durante il brunch. Inoltre si è fatto posto a una sala che ospita un lounge bar, per chi vuole gustarsi un aperitivo accompagnato da musica e spettacoli.

L’Hart, insomma, è un locale tutto nuovo, assolutamente unico nel panorama italiano. Ma nonostante la modernità, conserva ancora l’atmosfera degli anni Quaranta. All’esterno, infatti, resta l’insegna del cinema Ambasciatori, fondato nel 1969. Gli interni, invece, sono stati in parte modificati per andare incontro alla filosofia del locale: creare un’atmosfera più intima e casalinga, dove guardare un film, ascoltare buona musica e gustare del buon cibo nostrano, in un luogo che unisce perfettamente cultura e intrattenimento.

In linea con questo nuovo modo di pensare, e proprio perché l’Hart vuole diventare il punto di riferimento culturale e artistico di Napoli, gli eventi in programma sono già tanti e interessanti. Oltre alla già citata proiezione del trailer di “Gatta Cenerentola”, lunedì 7 dicembre alle 21.30 ci sarà il concerto live dei Portico, rock band londinese. Martedì 8 dicembre invece, in esclusiva per la Campania, verrà proiettato il film “Dio esiste e vive a Bruxelles” di Jaco van Dormael.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here