CONDIVIDI

Gone Girl, da noi tradotto con il titolo L’Amore Bugiardo, tratto dal best-seller di Gillian Flynn, è stato un enorme successo cinematografico di fine 2014 in tutto il mondo, sia di critica che di pubblico.

Gone Girl - L'amore bugiardo, arriva il sequel?

Costato circa 60 milioni di dollari, ne ha incassati oltre 360 milioni in tutto il mondo, di cui 170 solo in America. Anche il nostro paese ha accolto con entusiasmo l’ultima fatica di David Fincher con Ben Affleck e Rosamunde Pike assoluti protagonisti: oltre 7 milioni di euro, un risultato ottimo, soprattutto se si considera che il film è stato rilasciato a Natale, con una concorrenza rilevante.

La critica lo ha elogiato e, infatti, il film ha ottenuto numerosi premi e nomination, tra cui 4 ai Golden Globe 2015, e siamo certi che sarà tra i protagonisti dei prossimi Oscar.

Gone Girl - L'amore bugiardo, arriva il sequel?

Per i fan del film, però, arriva una lieta notizia: l’autrice del romanzo, nonché della sceneggiatura, Gillian Flynn ha dichiarato, tramite in New York Daily News, che vorrebbe scrivere ancora su tale storia e, quindi, realizzare un sequel delle vicende matrimoniali di Nick e Amy, visto che la fine del film lasciava spazio a parecchie domande ed ipotesi.

La scrittrice, però, ha posto delle condizioni: il progetto deve essere realizzato con le stesse persone che hanno contribuito al successo del film, quindi David Fincher come regista e i due attori protagonisti.

Gone Girl - L'amore bugiardo, arriva il sequel?

Immaginiamo che la Fox, casa di produzione del film, sia lieta della notizia, ma lo sarà anche Fincher, da sempre ostile ai sequel? Ricordiamo, infatti, che Fincher non ha ancora realizzato, a ben quattro anni di distanza, il secondo capitolo della saga Millennium. Chiuderà un occhio per Gone Girl?

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here