CONDIVIDI
Flavio Insinna replica alle accuse

Flavio Insinna è stato ospite della trasmissione di Bianca Berlinguer dopo gli ormai fatti noti andati in onda durante ‘Striscia la Notizia’. Il conduttore e attore ha replicato ufficialmente a quanto è avvenuto nei giorni scorsi.

Flavio Insinna è stato ospite di “CartaBianca”, il popolare talk show condotto dalla giornalista e conduttrice Rai, Bianca Berlinguer.

Insinna ha sottolineato quanto sta succedendo e la violenza che ha subito è stata molto dura: ‘La violenza è stata fatta su di me, passando su una persona e facendo sentire un audio che non sarebbe mai stato sentito. Ho tanti difetti ma non mi sono mai nascosto. Uscite da dietro i computer con tutto quel veleno. Non serve. Mi dispiace che io che collaboro con Emergency, la comunità di Sant’Egidio, tutto questo ha banalizzato il bene’.

L’attore e conduttore ha raccontato di aver perso il lavoro e la partecipazione a film e telefilm dopo il servizio di Striscia la Notizia.

Insinna ha sottolineato che non vuole entrare in politica. Ha affermato di essere stato trattato come un politico ma non ha intenzione di entrare in politica.

Alla fine Flavio Insinna confessa di avere un desiderio: ‘Io pagherei per conoscere il motivo di questo odio. Affari Tuoi non è più in onda, l’odio è personale. Se Affari Tuoi tornerà, non tornerà con me. La Rai ha fatto un’inchiesta interna e per mesi ci hanno controllato con il microscopio: hanno controllato tutto, sono entrati in tutte le stanze e hanno interrogato chiunque. E le indagini hanno detto che il gioco è trasparente’.

L’ultimo conduttore di Affari Tuoi ammette comunque di aver dato il peggio di sè e di scusarsi anche con chi lo ha tradito.

Per il momento è tutto, restate sintonizzati con noi di blogdicultura per conoscere quali sono le notizie più salienti sul mondo della tv, dello spettacolo e del gossip.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here