CONDIVIDI

Il cenone di Natale sta per arrivare e alcuni già temono la pesantezza di stomaco. Per evitare tutto ciò ci sono dei rimedi naturali, molto semplici da utilizzare, che però possono essere di grande aiuto.

 

Cenone di Natale: i rimedi naturali per evitare la pesantezza

 

Il cenone di Natale ha tante portate ed è per questo, ma anche per la presenza di numerosi fritti, che subito dopo aver mangiato si può sentire una sensazione di gonfiore. Questa, insieme all’acidità di stomaco, potrebbe protrarsi per giorni, soprattutto per coloro che già soffrono di disturbi simili.

L’ideale, per sentirsi bene, ma anche per evitare di dover dire di no ad alcuni piatti tipicamente natalizi, è il fatto di tenersi leggeri già qualche giorno prima di Natale, ma non solo.

Un rimedio naturale molto pratico è quello di bere: idratandosi in modo adeguato e bevendo parecchio prima di iniziare a mangiare, si avrà modo di stimolare la diuresi e anche tutte le fasi del processo digestivo. Ci sono però anche altre soluzioni utili a cui si può ricorrere per evitare problemi del genere.

 

Le altre soluzioni utili da poter mettere in atto

 

La pesantezza di stomaco può essere un fastidio elevato e si può ricorrere ad altri rimedi, oltre a quelli già citati, per prevenirla. L’ideale sarebbe mangiare cibi nutrienti ma semplici, almeno già una settimana prima di Natale. In questo modo, il corpo si abituerà ad eliminare per tempo le tossine già presenti nel corpo e il cenone sarà un pasto ricco di eccessi, che però non dovrebbe dare troppi problemi.

Ovviamente si dovrebbe sempre mangiare bene, ma la regola di iniziare a farlo già una settimana prima di Natale, vale soprattutto per chi è abituato a mangiare solo fritti o cibi ricchi di grasso. Tra l’altro le pietanze da prediligere per prevenire il gonfiore sono verdure e frutta.

 

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here