CONDIVIDI

Solo qualche giorno fa abbiamo avuto la riprova della crudeltà umana verso gli animali e non solo. Un dentista americano che per suo puro piacere paga oltre 50000 dollari per “divertirsi” ad uccidere uno splendido leone dello Zimbabwe, Cecil. E non si limita ad ucciderlo; lo tortura per oltre quaranta ore e dopo averlo ucciso definitivamente si fa un selfie con il suo trofeo. Il peggio del peggio.

Mentre già molti artisti hanno pubblicato il loro sdegno verso questo crimine, un altro uomo però ci sorprende e con la delicatezza dell’arte omaggia il leone Cecil con uno splendido ritratto. Si tratta di uno dei disegnatori del celebre film animato della Walt Disney “Il Re Leone”, Aaron Blaise, che lavorò anche a “Aladdin”, “La Bella e la Bestia” e “Pocahontas”. Così l’animatore Disney, amante degli animali sdegnato da quanto è accaduto ha postato uno stato sui suoi social con uno splendido disegno di Cecil che dall’alto, assieme ai grandi re della savana, veglia sui suoi cari.

[Photo Credits: Aaron Blaise]
[Photo Credits: Aaron Blaise]

“Posso dire di essere un GRANDISSIMO amante degli animali e mi fa impazzire vedere queste splendide creature uccise senza alcuna ragione. Per questo, ho deciso di dare il mio personale contributo con la speranza che i nostri sforzi possano aiutare ad educare le persone e a prevenire queste orribili cose dal ripetersi in futuro.” Queste le parole sentite che il disegnatore ha voluto aggiungere al suo già evocativo disegno.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here