CONDIVIDI

I capelli secchi possono essere causati da una serie numerosa di fattori e l’ideale, come prima cosa per eliminare il problema, sarebbe capire la sua causa. Il consiglio più importante inoltre è quello di rivolgersi a un esperto, e quindi a un tricologo, qualora la problematica fosse grave. Per “grave” si intende indicare un livello di secchezza molto elevato, che non si è riuscito a eliminare nemmeno dopo ripetute volte che si sono utilizzati diversi rimedi. Tra questi, ce ne sono molti naturali, che sicuramente possono aiutare a ridurre di molto l’opacità e l’effetto secco.

 

Capelli secchi: ecco quali possono essere i rimedi più semplici e naturali da mettere in atto

 

I capelli secchi possono essere un sinonimo di stress, ma anche di un’alimentazione scorretta. L’ideale infatti sarebbe proprio chiedersi se il problema fosse riconducibile a queste due cause perché se fosse così, si potrebbe prima di tutto iniziare a rilassarsi, ma non solo. È molto importante infatti anche mangiare bene e in modo sano e in più cercare di idratare sempre il proprio corpo, bevendo in modo regolare.

Importantissimo poi anche il fatto di evitare prodotti aggressivi, come ad esempio detergenti ricchi di sostanze chimiche. L’ideale infatti sarebbe prediligere quelli a base di elementi naturali. Questo però non è tutto.

 

Gli altri consigli utili

 

Tra gli altri consigli utili vi è anche il fatto di evitare possibilmente l’uso di strumenti per i capelli come ad esempio eccessivo uso di piastre oppure anche usare il phon troppo vicino ai capelli. Questo però non è tutto, anche perché si possono fare anche maschere con ingredienti naturali, come all’olio di oliva, al miele, ma non solo. L’ideale sarebbe usare prodotti come olio di semi di lino, ma anche olio di cocco. Insomma, tutti questi rimedi naturali possono aiutare ad avere un risultato concreto e soprattutto possono anche eliminare la secchezza, se questa non è particolarmente eccessiva. In tal caso, sempre meglio rivolgersi a un esperto.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here