CONDIVIDI
biagio antonacci

Quello di Biagio Antonacci è uno dei ritorni più attesi di quest’anno nel panorama della musica italiana. Lo stesso cantautore milanese non manca di postare giorno dopo giorno foto sui suoi profili social per ricordare ai suoi fan che un nuovo album sta per arrivare. Il titolo è per ora ancora sconosciuto.

L’ultimo lavoro di Biagio risale al 2015, anno in cui pubblica la sua decima raccolta, che porta il suo nome. Contiene i suo successi più grandi, quattro nuovi inediti, e diversi duetti, tra cui quello con Pino Daniele nella canzone “One day” .

Ma nell’attesa dell’uscita del prossimo album noi di Blog di cultura abbiamo raccolto quelle che ci sembrano essere le sue cinque canzoni più belle, quei brani d’amore che più hanno emozionato il pubblico italiano.

Ecco i cinque successi di Biagio Antonacci accompagnati da alcuni dei versi più profondi e significativi.

Pazzo di lei, del 2005.

“Lei è sale fa male ma porta
quella cosa in più quando c’è poco sapore
Amore e sale di una vita che ha senso
solo quando il godimento è buono e lento. “

Iris, del 1998.

“Quanta vita c’è, quanta vita insieme a te
Tu che ami e tu che non lo rinfacci mai
e non smetti mai di mostrarti come sei
quanta vita c’è in questa vita insieme a te.”

Se è vero che ci sei, del 1996.

“E passeggio dentro il mondo
Ma mi accorgo che due gambe non bastano
Per girarlo e rigirarlo
E se vero che ci sei
Batti un colpo amore mio
Ho bisogno di dividere
Tutto questo insieme a te.”

Sognami, del 2007.

“Sognami se nevica
Sognami sono nuvola
Sono vento e nostalgia
Sono dove vai…”

Quanto tempo è ancora, del 1998.

“Ma quanto tempo e ancora, ti fai sentire dentro
quanto tempo e ancora, rimbalzi tra i miei sensi
quanto tempo e ancora, ti metti proprio al centro
quanto tempo e ancora, mi viene da star male e sento
che se te ne vai adesso, io potrei morire
che se te ne vai adesso, ancora tu l’amore.”

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here