CONDIVIDI

Ho sognato di cantare con Tiziano Ferro e ce l’ho fatta, quindi se devo dire qual è l’artista con cui sogno di duettare, dico Giorgia e Marco Mengoni. Questo è ciò che ha rivelato Baby K, al secolo Claudia Nahum, ai microfoni di blogdicultura.it, in occasione de “La partita dell’accoglienza” allo stadio Angelo Massimino di Catania di venerdì 11 aprile 2014, dov’era presente in qualità di ospite musicale insieme ad altri artisti come Francesco Sàrcina e Tony Maiello.

La partita si poneva come obiettivo la raccolta fondi per un nuovo centro assistenziale per gli immigrati che giungono a fiotti nelle nostre coste, grazie a una partita tra la Nazionale Attori e la squadra d’Eccellenza del CARA di Mineo. Queste manifestazioni servono molto alla società, ha dichiarato Baby K, spesso la televisione dà una visione distorta di quello che accade, mentre la verità è ben altra.

Ampio spazio anche per i suoi progetti futuri: sta infatti ultimando la scrittura dei brani del nuovo album, mentre è esclusa la produzione di Tiziano Ferro. Lo sento tutti i giorni, ci passiamo brani e consigli, sono stata fortunata perché ha sempre ascoltato la mia musica, ma adesso non collaboreremo più ufficialmente, se no rischieremmo di essere come Mimì e Cocò, scherza.

L’intervista integrale è qui, insieme ai saluti da parte di Claudia Nahum a blogdicultura.it e a tutti i suoi lettori.

Si ringrazia Antonio De Luca per le riprese e per le foto effettuate per questa intervista.

2 COMMENTI

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here