CONDIVIDI
Baby K Icona

Baby K ospite a radio 105 durante la trasmissione Mi Casa, presenta il suo album “Icona”.

L’album è attesissimo dagli appassionati e dagli addetti ai lavori che si aspettano un crescita per la particolare artista in grado di sfornare grandi successi capaci di raggiungere il pubblico internazionale.

I signoli che abbiamo già potuto ascoltare sono “Voglio ballare con te”, “Da zero a cento” e “Come no”. Icona si rivela un disco dove la cantante ha voluto curare ogni singolo particolare, dedicandosi sia alle tracce, una per una, che all’armonia dell’album che si muove tenendo alto un discorso preciso:“è bello quando è così, perché lo senti ancora più tuo. In questo disco sento di aver messo più anima ancora, sento di aver focalizzato alcune cose che è normale arrivino solo con un po’ di tempo e esperienza”.

Dopo una serie di domande Baby K ha spiegato meglio cosa caratterizza il nuovo album: “ci sono influenze brasiliane, latine, salsa, c’è della trap, c’è qualcosa che arriva a tutti ma che non può essere classificato ed è l’ultimo brano del disco che si chiama Sogni d’oro e di platino. Però c’è anche del buon sano rap. Rappare mi mancava tantissimo”.

Con il lancio arriveranno anche i live, con Baby K che darà spettacolo per i suoi fan: il 28 e il 29 marzo sarà prma al Fabrique di Milano e successivamente a Largo Venue di Roma.

Due tappe importanti che potrebbero attirare un gran numero di persone:“i miei due primi concerti veri. Ho sempre fatto le discoteche, ma ora usciamo dal club e andiamo su palchi più seri”.

Baby K è un personaggio presente da tempo ma diventata famosa solo per una traccia, un vero a proprio colpo che ha fatto il giro del mondo. Resta da vedere se siamo di fronte a una meteora o se l’album confermerà del talento, o almeno la capacità di attrarre il pubblico tra look e stile.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here