CONDIVIDI
Assassin's creed

Assassin’s Creed ha debuttato sul grande schermo italiano il 4 Gennaio. Ha subito riscosso risultati eccezionali classificandosi tra i film più visti in Italia nell’ultimo periodo. Il film è tratto dal famoso videogioco che porta appunto lo stesso nome, a cui molti gamers sono affezionati ormai da anni.

Diretto dal regista australiano Kurzel che sceglie come protagonisti gli attori Michael Fassbender e Marion Cotillard, gli stessi scelti per il suo film precedente Macbeth(2015).

Film adrenalinico, dal ritmo veloce, carico di combattimenti, viaggi continui nel tempo tra mondo antico e mondo moderno. Tutto ruota intorno ad un manufatto: la mela dell’Eden che da sempre l’Ordine dei Templari e quello degli Assassini vogliono a tutti i costi.

Il protagonista Call (Michael Fassbender) è stato condannato a morte, ma viene salvato dai membri degli Abstergo , i quali hanno bisogno di lui per trovare la mela dell’Eden che potrà porre fine alla violenza della razza umana.

Call è discendente di Aguilar, un membro della Confraternita degli Assassini vissuto negli anni dell’Inquisizione spagnola, e viene costretto a rivivere la sua battaglia per trovare la Mela. Questo passaggio temporale è possibile grazie ad una macchina. L’intero progetto(Animus) è nelle mani della dottoressa Sophia, interpretata dalla brava Marion Cotillard.

Il protagonista inizialmente reagisce male a questo ritroso nel tempo nel corpo del suo antenato Assassino, poi scoprirà che per effetto osmosi sta acquisendo egli stesso le capacità di Aguilar , fino a sentirsi membro a tutti gli effetti della Confraternita degli Assassini.

Il resto della trama, i colpi di scena e tutti gli eventi ad essi connessi sta a voi scoprirli. Gli affezionati al famoso videogioco sapranno già come andrà a finire, ma vale comunque la pena rivivere la storia. Infine non vediamo l’ora di sapere se ci sarà un sequel di questo primo capitolo che ci ha lasciati senza fiato.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here