CONDIVIDI

Quando si parla di “arte”, il discorso è molto ampio. Molti infatti, sentendo la parola, pensano solo ed esclusivamente a quella basata sulla realizzazione di disegni, quadri, ma anche scultura oppure realizzazione di opere come ad esempio monumenti e quindi edifici. In realtà l’arte è molto di più e ci sono artisti che creano opere meravigliose usando addirittura elementi fuori dal comune, come per esempio i fili d’erba o il ghiaccio, ma non solo.

 

Arte: ecco alcune idee molto particolari e soprattutto creata con oggetti originali

 

Arte significa tantissime cose: creazione, realizzazione di opere e proprio riguardo queste ultime, ci sono artisti che creano straordinari elementi usando dei materiali particolari. Per fare degli esempi, alcuni formano sculture usando semplicemente dei bottoni o pezzi di plastica che viene presa da oggetti che devono essere gettati via, ma non solo. Altri riescono a scolpire il ghiaccio, mentre alcuni riescono a lavorare la terra formando opere meravigliose. Stessa cosa per chi lavora le siepi facendo assumere loro una forma di animale o di altri simboli e ancora c’è chi usa i fili d’erba per realizzare opere davvero straordinarie. L’arte però può essere creata anche usando materiali ancora più diversi.

 

Altre idee

 

C’è un’arte particolare, chiamata “land art”, che viene usata da tutti quegli artisti che sfruttano le pietre, per sistemarle a terra e dare forma a strutture, disegni o forme davvero originali. Ci sono poi artisti che creano opere di sale, ma anche altri che invece usano qualsiasi oggetto e posizionandolo a terra, creano disegni che, visti dall’alto, assumono una forma particolare. Oltre a questo, ci sono anche persone che usano dischi o parti di essi, nonché vetro oppure anche tantissimi altri oggetti che si usano quotidianamente, ma che magari non tutti userebbero per dare vita a forme artistiche. Insomma, gli artisti possono usare diversi elementi, per realizzare opere straordinarie.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here