CONDIVIDI

Compie oggi 63 anni uno degli artisti più amati in Italia: lui, Vasco Rossi. Il cantautore di Zocca festeggia a modo suo, come sempre, ma questa volta alza il tiro e come regalo approda nel mercato discografico spagnolo. Il suo ultimo album di inediti e pezzi reloaded Sono innocente, risultato il più venduto del 2014 in Italia, sarà disponibile anche in Spagna. Ma chiariamo subito: nessuna versione spagnola, l’album è lo stesso che si trova nei negozi di musica in Italia.

L’operazione iberica è stata preceduta da commenti positivi ancor prima dello sbarco di Sono innocente in terra spagnola come dimostra la recensione entusiasta da parte del celebre critico spagnolo Julian Ruiz, firma del quotidiano El Mundo. Il giornalista e blogger ha inserito Come Vorrei alla posizione n.1 della sua personale classifica sul sito PLASTICOS Y DECIBELIOS e ha definito l’intero album “un capolavoro“.

Le parole di Ruiz vanno oltre una semplice recensione e si spingono a paragoni con grandi classici della musica italiana come i successi di “Lucio Battisti negli anni Settanta e Franco Battiato negli anni Ottanta“. E il giornalista ricalca molto sull’identità musicale del Vasco nostrano affermando che “viene definito il Bruce Springsteen italiano, per la sua grande onestà artistica“.

Un 2014 chiuso in bellezza. Un 2015 che si apre con un successo continuo e solido, con una stagione di tour pronta a partire per tutto lo stivale, e la ciliegina sulla torta di compleanno a incoronare le 63 primavere verso la sfida spagnola. Buon compleanno Vasco!

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here