CONDIVIDI

Le tinte per capelli che vanno di moda durante questo periodo di fine estate e inizio autunno a quanto pare sono tendenti al castano, ma con sfumature particolari. Può infatti andare bene un color cioccolato, ma anche con riflessi tendenti al ramato, al rosso bordeaux, ma non solo. Ci sono infatti tante novità che a quanto pare potranno essere caratteristiche della stagione autunnale che ormai è alle porte.

 

Tinte per capelli autunno 2021: quali sono le sfumature e i colori che vanno più di moda

 

Le tinte per capelli che vanno di moda durante questo periodo di fine estate e inizio autunno sono di diverso tipo. Prima di tutto andrà di moda il color cioccolato, ma non solo. Ci sono infatti anche il biondo cenere, ma anche tante sfumature differenti. Per citarne qualcuna, il ramato, il rosso più acceso, ma anche diversi tipi di castano, come quello chiaro, quello scuro e le diverse tonalità di questa colorazione. Sicuramente poi non mancano anche altri colori, come quelli più scuri, tipicamente invernali. Va anche detto che poi sarà la persona a scegliere in base ai propri gusti, ma anche a seconda del tipo di colore che può stare bene con le fattezze del proprio viso.

 

Le altre colorazioni

 

Il castano bronzo, il biondo cremoso, ma anche il biondo miele, l’espresso Brunette: sono tutte colorazioni che potranno andare benissimo non solo per la stagione autunnale, ma anche per quella invernale. Un’altra sfumatura particolare sarà il Cool Blond Caramel, ma saranno perfette anche shatush, mechés e schiariture. Questo significa che più che avere un colore unico, questa stagione vedrà tendenze ricche di sfumature e di colori particolari. Se questi sono i colori che vanno maggiormente di moda, va anche detto poi che ognuno può ovviamente ideare tante colorazioni particolari, a seconda di quello che preferisce di più e di cosa può abbinarsi meglio con i tratti del viso.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here