CONDIVIDI

Robert David è l’ospite speciale della terza puntata Live di The Voice. Il suo ingresso viene annunciato da J-Ax, suo amico e grande ammiratore soprattutto per essere un interprete de I Goonies, che indossa momentaneamente uno smoking. Mentre Federico Russo, il conduttore di The Voice, sistema il vestito a J-Ax, il rapper milanese ricorda gli italiani che hanno lasciato l’Italia per migrare verso gli Stati Uniti, inseguendo il sogno americano. La loro situazione di una volta li accomuna ai migranti di oggi che approdano sulle coste europee, e in particolare su quelle italiane, alla ricerca di una vita migliore. Come loro, anche i genitori di Robert Davi hanno lasciato l’Italia per avere un futuro migliore negli Stati Uniti.

Robert Davi è un attore, un regista e un cantante statunitense di origini italiane: il padre siciliano e la madre ligure non gli hanno mai fatto dimenticare le sue origini. Infatti, alla fine della sua esibizione con i talenti in gara sul palco di The Voice, Robert Davi ricorda di essere nato negli Stati Uniti, ma di amare ed avere nel cuore l’Italia, sua terra d’origine. L’artista statunitense si esibisce sul palco di The Voice cantando “I’ve got you under my skin” insieme ad alcuni talenti di The Voice. Dopo la performance, Robert Davi ringrazia i musicisti e il pubblico di The Voice. Infine, Federico Russo ricorda che Robert Davi sarà in Italia il prossimo luglio, a Pescara, per un suo tour.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here