CONDIVIDI
bruganelli ciao darwin

 

Sonia Bruganelli ha trovato una seconda notorietà attraverso i social.

Come spesso accade con personaggi in ombra e poco noti, la Bruganelli sfrutta da tempo il mondo Instragram per scatenare polemiche e botta e risposta che fanno rapidamente il giro del web.

Questa volta però, la sua uscita ha fatto cadere nel mirino degli haters anche Paolo Bonolis, che solo pochi giorni fa raccontava il suo odio senza mezzi termini nei confronti della realtà dei social network.

In verità il post vede semplicemente  Bonolis la Bruganelli impegnati a preparare Ciao Darwin 8.

La storica trasmissione si avvia all’ultima edizione, in qualsiasi caso, precisa Bonolis, anche lo share dovesse raggiungere incredibili vette.

La Bruganelli viene spesso accusata di vivere sulle spalle del marito, lei però di pavoneggia spesso di lavorare con produttrice, senza dimenticare di ricordarlo a tutti sui social.

Ecco perché la Bruganelli ha voluto mostrare un momento di lavoro, al quale però sono seguiti una serie di insulti alla trasmissione, a Mediaset e al format trash di Paolo Bonolis.

Ed ecco che, una volta partita la pioggia di insulti non si è più fermata, travolgendo l’intera produzione.

Una mossa, quella della Bruganelli non troppo azzeccata.

Ed ecco che Ciao Darwin 8 parte con le polemiche.

Possiamo immaginare il nervosismo di Bonolis, che di social non vuole saperne e si è ritrovato nell’occhio del ciclone per un post della donna.

Ciao Darwin 8 parte comunque stasera e siamo sicuri che otterrà il solito successo.

Se aggiungiamo che la trasmissione si avvia all’ultima edizione di uno storico format, siamo sicuri che ne vedremo delle belle.

Non manca naturalmente il leggendario maestro Laurenti, eterno compagno di Paolo Bonolis e dei suoi format televisivi.

Forse meno social e più lavoro farebbero bene un po’ a tutti, dagli haters ai protagonisti della vicenda che dovrebbe tornare a mettere i piedi per terra.

Senza dimenticare che si tratta di semplici foto e pixel a forma di cuore…

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here