CONDIVIDI

Stando a quanto riferito da Il Secolo XIX, il rapper Fabrizio Tarducci – al secolo Fabri Fibra – è stato condannato dal giudice di Pace di La Spezia a risarcire di mille euro (che diventano duemila considerando anche le spese processuali) un fan che aveva picchiato durante una sua esibizione. L’episodio accadde nel luglio del 2011 a Santo Stefano Magra (SP), durante un concerto alle Ceramiche Vaccari.

Fabri Fibra, infastidito da uno spettatore, dopo aver chiesto inutilmente l’intervento della security, interruppe lo spettacolo scendendo dal palco per dirne quattro ad un giovane spezzino. La lite sfocio’ poi nella microfonata data da Fabri Fibra al giovane, che si fece visitare e medicare all’ospedale cittadino per poi querelare l’artista.

Giunge quindi nei giorni scorsi la sentenza del giudice di pace di La Spezia, che condanna il rapper a pagare mille euro di multa e le spese processuali alla parte offesa.

Una microfonata che a Fibra è costata cara.

Questo il video dello scontro.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here