CONDIVIDI

Con un tweet giunto nella giornata di ieri, un pò a sorpresa, l’edizione statunitense di The Voice annuncia un nuovo coach per l’attuale edizione del talent statunitense: si tratta di Pharrell Williams. Fenomeno globale dell’ultima annata, grazie alle collaborazioni coi Daft Punk e Robin Thicke, e soprattutto per via del super-tormentone Happy, Pharrell conferma sempre tramite il social network la sua partecipazione allo show.

«E’ stato un grande anno per Pharrell, con il riconoscimento per il suo contributo nel mondo della musica: la colonna sonora di ‘Cattivissimo Me 2’, la sua canzone candidato all’Oscar ‘Happy’ e la collaborazione con il vincitore di un Grammy per ‘Get Lucky’» – commenta entusiasta Paul Telegdy, direttore di NBC – «infine, il predominio delle vendite nel 2014, insieme alle sue realizzazioni incomparabili nel mondo della moda e del design, lo hanno reso un’aggiunta irresistibile per la famiglia di The Voice.»

Sempre tramite Twitter, arriva il benvenuto da parte di Adam Levine, uno dei coach a cui il quasi quarantunenne Pharrell Williams si unirà, insieme a Christina Aguilera e Blake Shelton. Pharrell prenderà il posto di Cee Lo Green, giudice nella precedente edizione del programma.

[Photo Credits: www.nbc.com/the-voice]

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here