CONDIVIDI

Miley Cyrus sempre più “raunchy”. Il nuovo video “Tongue Tied” fa scandalo e aggiunge calore alle performance sexy della cantante senza freni. Topless e bondage impennano il tasso erotico del video e distraggono dai numerosi rinvii che la cantante è stata costretta a dare al Bangerz Tour a causa dei problemi di salute. Un forte reazione allergica, infatti, ha costretto la cantante ad annullare le date del 2 e 4 maggio previste per il tour USA.

In attesa di esibirsi, nel video rilasciato proprio in questi giorni la 21enne appare nuda con solo slip, in alcuni frame calze a rete e varie sequenze bondage. Il video, realizzato in collaborazione con l’artista Quentin Jones e messo online da Nowness, vede la Cyrus, con la sua solita linguaccia, in pose sexy e provocatorie, tra spaccate, bende di latex a cui si appende, lato b in mostra, fruste adoperate come gioco erotico e macchie di inchiostro a coprire il corpo in mostra.

Ammiccante e in topless, Miley Cyrus continua a far parlare di sè e scandalizzare, rendendo difficile ricordare i sorrisi ingenui della ex stella Disney.

Ecco la preview del video della Cyrus.

http://youtu.be/_bx0yBuNjR8

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here