CONDIVIDI

Viene chiamato “make up bio” oppure anche “trucco biologico” o anche indicato con il termine “naturale”. Si tratta infatti di un tipo di trucco composto esclusivamente da elementi presenti in natura, mentre sarà assente qualsiasi altro agente chimico o simili. Già la sua composizione può essere considerata come un vantaggio, ma questo non è tutto. I fattori positivi collegati a questo tipo di make up sono infatti anche altri.

 

Make up bio: i vantaggi

 

Utilizzare un make up bio piuttosto che uno ricco di sostanze chimiche differenti, può essere di gran lunga più conveniente, per diverse ragioni. La prima consiste nel fatto di proteggere la pelle e renderla ancora più luminosa, più viva e soprattutto nella possibilità di non soffocarla con sostanze che possono essere aggressive. Oltre a questo, un trucco del genere è anche ipoallergenico e quindi non potrà provocare reazioni avverse. Non terminano qui però i vantaggi derivanti dal suo utilizzo.

 

Gli altri vantaggi di questo particolare trucco

 

Molto più resistente: è questo un altro elemento positivo collegato al trucco biologico, ma non è l’unico. Un altro vantaggio da citare consiste nel fatto di non dover mettere alcuna base oppure di non dover esagerare con la sua quantità, anche perché molto più visibile e duraturo rispetto agli altri tipi di make up. Qualora anche si esagerasse con la sua quantità, non vi sarebbero controindicazioni, proprio perché di origine naturale. A tutto ciò si deve anche aggiungere il discorso sul prezzo. Secondo molte donne, il trucco in questione è di gran lunga più costoso, ma in realtà è meglio spendere qualche euro in più, stando sicure però di poter risparmiare sul lato della salute della pelle. Acquistando make up bio infatti si avrà la certezza di non avere reazioni cutanee fastidiose e soprattutto si avrà anche la garanzia di avere a portata di mano un ottimo trucco.

 

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here