CONDIVIDI

Si sa, ogni telefilm ha i suoi personaggi chiave, quelli cui chiunque si affeziona durante le serie, quasi come un amico o un familiare. Ogni telefilm, però, ha le sue guest, personaggi che appaiono sporadicamente o, addirittura, per un solo episodio. Glee, la serie creata da Ryan Murphy, lo sa bene: in queste cinque serie, oltre ai soliti Rachel, Sue, Will e Finn, numerose guest sono state protagoniste per alcuni episodi ed alcune di queste sono state accolte con grande affetto dai fan. Alcune, addirittura, hanno anche mostrato le proprie doti canore, mettendosi in gioco anche in discipline diverse dalla recitazione.

Ecco, per noi di blogdicultura, quali sono state le migliori 10 Guest del telefilm Glee

1 – Gwyneth Paltrow

L’attrice e l’ex compagna di Chris Martin è stata sicuramente una delle guest più apprezzate di queste cinque serie, tanto da meritarsi un ritorno nella puntata 100 della serie. Il suo personaggio era quello della sexy supplente Holly Holiday, una supplente simpatica e in sintonia con le esigenze dei ragazzi, che ha intrattenuto per un breve periodo anche una relazione con il nostro Will Schuester. Gwyneth ha abbandonato i panni della ragazza acqua e sapone per buttarsi in un ruolo molto sexy e divertente e, tramite cui, ha messo in mostra la sua bellissima voce, come si può notare dalla sua interpretazione di Forget You di Cee Lo.

2 – Kristin Chenoweth

http://www.youtube.com/watch?v=k09W1TvhlVM

La star di Broadway è ritornata a rivestire i panni della talentuosissima ma anche alcolista April Rhodes durante l’episodio 100 della serie, segno del grande apprezzamento del suo personaggio.
April appare nella prima serie dove, ricordiamo, acquista l’auditorium del Mc Kingley e lo affida al Glee Club per le prove e ritorna verso la fine della seconda per chiedere a Will di partecipare al suo musical autobiografico.

3 – Idina Menzel

Altra star di Broadway, nonchè la meravigliosa voce di Elsa del film dei record Frozen, la Menzel ha interpretato il ruolo della coach dei Vocal Adrenaline Shelby Corcoran, che in realtà è la madre biologica della protagonista Rachel. Durante l’ultima puntata della prima serie, adotta la figlia di Puck e Quinn, Beth, per poi tornare nella terza serie come coach delle Note Moleste. In realtà, la Menzel e Lea Michele sembrano davvero madre e figlia, sia esteticamente che a livello di talento, e questo duetto ne è la prova.

4 – Jonathan Groff

Sempre proveniente da Broadway e migliore amico di Lea Michele, Groff ha interpretato per molte puntate, soprattutto nella prima serie, il personaggio di Jessie St. James, leader e voce solista dei Vocal Adrenaline, che inizia una difficile storia d’amore con Rachel. Tornerà nella seconda, tentando invano di conquistare il cuore di Rachel, che alla fine preferirà il dolce Finn. L’intesa tra Jessie e Rachel è reale e la loro Hello, come altri loro duetti (tra cui Rolling In The Deep) ne sono la conferma.

5 – Kate Hudson

La ragazza d’oro della commedia americana, tutta sorrisi, che già aveva mostrato le sue ottime doti canore al cinema, si trasforma nella temibile Cassandra July, insegnante di danza della NYADA che fa di tutto per rendere la vita di Rachel un inferno. Piena di talento, ma dal carattere difficile, la July si presenta con questo sexy mash up tra Jlo e Lady Gaga.

6 – Sarah Jessica Parker

Per gli amanti dei telefilm un gradito ritorno sul piccolo schermo: Carrie Bradshaw è tornata. Il suo ruolo è quello della direttrice di Vogue.com Isabelle, che prende Kurt sotto la propria ala protettrice. Svampita e dolcissima, Isabelle mostra però anche tutta la sua allegria in questa esibizione, ormai un cult per gli amanti del telefilm.

7 – Jeff Goldblum e Brian Stokes Mitchell

I due interpretano durante la terza serie, in occasione del matrimonio tra Rachel e Finn, Hiram e Leroy Berry, i due papà gay della protagonista. Esilaranti e divertenti, tenteranno in tutti i modi di impedire le nozze. Con due genitori così, era impossibile immaginare una Rachel diversa.

8 – Neil Patrick Harris

La star di How I Met Your Mother è apparsa nell’episodio “Continua a Sognare” della prima serie, dove interpreta il ruolo di Bryan Ryan, un ex compagno di scuola di Will, che ha perso l’amore per il canto a causa delle delusioni avute nel corso della vita e tenta, come ispettore scolastico, di far chiudere il glee club di Will. La possibilità di uno spettacolo teatrale fa tornare in lui la voglia di cantare: eccolo nel bellissimo duetto con l’amico Will sulle note degli Aerosmith.

9 – Matt Bomer

Il sex symbol e il volto della serie White Collar, nonchè acclamato protagonista del film tv The Normal Heart, diretto da Murphy, ha interpretato Cooper Anderson, il fratello maggiore di Blaine, star della Tv. Cooper e Blaine hanno un rapporto conflittuale, a causa della vanità e dell’egocentrismo di Cooper, che non riconosce il talento del fratello. Le crepe del loro rapporto sono state riassunte in modo esemplare in questo bellissimo duetto sulle note della hit di Gotye.

10 – Ricky Martin

Che la star latina sapesse cantare, non avevamo dubbi, ma il suo David Martinez, l’insegnante serale di spagnolo, è rimasto nel cuore di molti gleeks. Il suo fascino muy caliente ha fatto breccia nel cuore delle ragazze del Glee e questo duetto con Santana su La Isla Bonita ne è la dimostrazione.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here