CONDIVIDI

I colori di capelli particolari andranno scelti prima di tutto in base ai gusti che si hanno, ma è anche vero che si può puntare su tantissime idee da cui prendere spunto. Se la propria fantasia sarà la guida migliore, comunque anche tanti suggerimenti potranno essere utili. A tal fine si può consigliare una sfumatura monocolore, come un blu, un rosa, verde se piacciono i colori accesi, ma non solo.

 

Colori di capelli particolari: ecco alcuni consigli per avere una capigliatura originale, con tinte fuori dal comune e con sfumature fantasiose

 

 

I colori di capelli particolari possono essere di tantissimi tipi diversi. Ci sono alcune persone che amano quelli blu, ma anche quelli con sfumature rosa, verdi e non solo. C’è anche chi punta su tonalità ancora più uniche, come per esempio gradazioni o scale di uno stesso colore. Per fare un esempio, si può andare da un celeste presente sulle punte, per passare poi a toni più scuri a mano a mano che si va sull’attaccatura del capello.

In più ci sono tante persone che adorano vedere sfumature ancora più originali: infatti in tanti puntano addirittura sull’arcobaleno. Esistono però tanti altri suggerimenti utili per vedere i propri capelli brillare di colore.

 

Giallo, arancione, rosso e non solo

 

Tantissime persone puntano su un giallo fluo vistoso, ma anche su capelli color carota o su tanti tipi di rosso. C’è poi che desidera suddividere la propria capigliatura in due età precise e colorarne una in un modo e una in un altro, magari anche con tonalità contrastanti. Insomma, anche questo è un modo che sena dubbio permette di non apparire inosservati. Oltre a questo, poi si può puntare anche sulla colorazione di qualche ciocca e non per forza di tutta la capigliatura. Tra le tante idee che si possono usare vi sono anche quelle che riguardano i capelli bianchi o grigi: ci sono persino giovani che desiderano colori del genere sulla propria chioma!

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here