CONDIVIDI

Lady Oscar, anche noto come “Le rose di Versailles” è un manga di Riyoko Ikeda, riproposto anche in una famosa serie televisiva anime andata in onda dal 1982 e dal 1990 con il titolo di “Una spada per Lady Oscar”. La serie televisiva è ambientata in Francia, negli ultimi anni dell’Ancien Régime, racconta la vita dei nobili della reggia di Versailles e le scelte politiche che portarono alla Rivoluzione del 1789.

tre lady

Maria Antonietta d’Austria, figlia dell’imperatrice Maria Teresa, è la giovane promessa in sposa al futuro re di Francia Luigi Augusto, nipote di Luigi XV. La principessa giunge presto a corte e comandante della sua guardia personale è Oscar François de Jarjayes, nobile sua coetanea comandante della Guardia Reale, cresciuta dal padre come un giovane soldato. Tra le due donne si instaura un rapporto di profonda amicizia che durerà tutta la vita, anche in seguito al fatto che entrambe finiscono per innamorarsi dello stesso uomo, il conte svedese Hans Axel von Fersen.

Altre storie si intrecciano a quelle dei reali e della corte di Francia, mentre Maria Antonietta e Fersen iniziano al amarsi in segreto: la loro relazione viene scoperta e le maldicenze inducono il giovane conte ad abbandonare il paese. Maria Antonietta, sempre più infelice e sola, si circonda soltanto di nobildonne interessate alla sua posizione e al suo potere, spingendola verso occupazioni frivole, quali la moda e la roulette.

Alcuni anni dopo il conte di Fersen torna in Francia e si riavvicina a Maria Antonietta che, non riuscendo a controllare i suoi sentimenti, rischia di far scoppiare uno scandalo. Su consiglio di Oscar, il conte lascia di nuovo la regina imbarcandosi con i rivoluzionari americani e Maria Antonietta si ritira a vita privata con i suoi eredi.

Intanto Oscar che capisce di non poter mai conquistare il cuore di Fersen si accorge delle attenzioni del suo fido scudiero, André, che ferito a un occhio, rivela a Oscar di amarla da sempre. Lady Oscar
lascia la corte e rinuncia al comando della Guardia Reale per detenere il comando del reggimento delle Guardie Francesi di Parigi. Anche André vi si arruola, per starle vicino.

Ha inizio la serie di eventi che porteranno alla Rivoluzione francese e della famiglia reale, mentre Oscar con il suo amato André si schiera dalla parte del popolo. I combattimenti vedono l’assalto alla Bastiglia nel 13 luglio 1789 e continuano fino all’esecuzione di Maria Antonietta sulla ghigliottina il 16 ottobre 1793.

oscar e andre

Riyoko Ikeda propose al suo editore di pubblicare un manga a sfondo storico affascinata dalla nota biografia di Maria Antonietta dello scrittore austriaco Stefan Zweig.Il manga fu pubblicato in Giappone nel 1972 in 82 capitoli, usciti originariamente su Shukan Margaret (Shūeisha). Seguì un grande successo e la serie fu raggruppata in nove volumi e nota come Lady Oscar – Le storie gotiche – Le rose di Versailles.

In Italia invece il manga fu pubblicato per la prima volta da Fratelli Fabbri Editori nel 1983 dal finale diverso rispetto al manga giapponese e poi riproposto da Granata Press nel 1993 e da Planet Manga nel 2001 attenendosi all’originale a partire dal titolo “Le Rose di Versailles” con dialoghi aggiornati e risistemati da interviste all’autrice, curiosità e note dell’edizione giapponese. Nel 2011 il manga italiano fu riproposto da GP Publishing.

lady oscar

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here