CONDIVIDI
giappone mare

Il Giappone è una di quelle mete turistiche che attirano di solito gli amanti dei manga e della cultura giapponese in generale, in pochi sanno però che il paese è anche teatro di alcune delle più belle spiagge del mondo, luoghi da sogno frequentati solo da turisti locali e che potrebbero diventare mete alternative durante un viaggio tra Nintendo e Goldrake.
Jodogahama (Iwate) – iniziamo con la spiaggia di Jodogahama, famosa per la sua bellezza e addirittura selezionata tra i migliori stabilimenti balneari dell’intero Giappone

Suishohama (Fukui) –  Suishohama è una splendida spiaggia di sabbia bianca, un luogo da sogno che si si trova nella prefettura di Fukui. Sua caratteristica è la scarsa presenza di luci che regala uno spettacolo incredibile durante le notti con cieli stellati.
Shirahama (Shizuoka) – Shirahama è una località che riesce ad attrarre gli amanti del surf. Oltre alle onde per gli appassionati sportivi, la spiaggia offre paesaggi magici con la sua sabbia bianca e il mare azzurrissimo.
Yurigahama (Kagoshima) – troviamo poi Yurigahama Beach, la più particolare delle spiagge giapponesi. Stiamo parlando infatti di una strana formazione sabbiosa che appare di tanto in tanto in base alla siatuazione della marea.

Si trova nella prefettura di Kagoshima e nessuno sa mai esattamente quando e dove si presenterà. Naturalmente non mancano le leggende per quanto riguarda la spiaggia fantasma che si sposa con il ricco folklore giapponese. Questo luogo fatto di vera magia, vede l’allestimento di un chioschetto dei drink ogni volta che si presenta. Andare a caccia della misteriosa spiagga fantasma potrebbe farvi raggiungere il massimo della gioia per quanto riguarda la stagione balneare giapponese.

Ecco che, immersi nel caos delle grandi città, potreste tentare una fuga e scoprire un Giappone più vero e segreto, in grado di lasciare profondamente il segno, molto di più delle classiche mete turistiche.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here